Home Meteo: dal gelo alla primavera in anticipo

Meteo: dal gelo alla primavera in anticipo

Meteo: dal gelo alla primavera in anticipo - Avvisatore.it

Dopo un repentino calo delle temperature nel weekend, una svolta climatica si prospetta sull’Italia. L’anticiclone delle Azzorre è pronto a portare un deciso aumento delle temperature, anche ad alta quota. Tuttavia, in alcune zone del Piemonte, l’inverno sembra ancora regnare sovrano, come dimostrano le copiose nevicate sull’altopiano di Sestriere a 2000 metri di quota, dove le temperature si assestano intorno allo zero. Ma cosa ci riserva esattamente il meteo per i prossimi giorni?

Il Freddo e la Neve Persistono sulle Alpi

Neve Ad Alte Quote

Secondo il meteorologo Andrea Vuolo, a Sestriere è in corso una fitta nevicata proveniente da ovest-nordovest, accompagnata da pioviggine e neve tonda (graupel) che sta interessando anche le zone pedemontane di Susa e Canavese. Inoltre, le temperature mattutine hanno segnato minimi fino a -6/-9°C in pianura, con Capriglio (Asti) che ha toccato il record di -10,4°C, confermando il clima gelido ancora presente in diverse aree.

L’Anticiclone delle Azzorre e il Cambio di Scenario

Innalzamento delle Temperature

Nelle prossime giornate, l’anticiclone delle Azzorre condurrà a un deciso aumento delle temperature, soprattutto al Nord e sulle zone montane, provocando un rapido scioglimento della neve, anche a quote elevate.

Monitoraggio Meteo in Tempo Reale

Per rimanere costantemente aggiornati sulle condizioni meteorologiche di queste giornate di transizione, potete consultare le seguenti pagine specializzate per un nowcasting meteorologico minuto per minuto.

Preparati per l’arrivo della primavera?

In un contesto di repentini cambiamenti climatici, siete pronti ad accogliere in anticipo la stagione primaverile, o preferireste godervi ancora un po’ di neve sulle vette?