Home Meteo Veneto: Previsto Aumento delle Temperature e Ristagno dell’Aria

Meteo Veneto: Previsto Aumento delle Temperature e Ristagno dell’Aria

Meteo Veneto: Previsto Aumento delle Temperature e Ristagno dell'Aria - Avvisatore.it

Il clima in Veneto si prepara a subire variazioni significative nei prossimi giorni, con una progressiva diminuzione della pressione atmosferica. Cosa ci riserva esattamente il meteo per la regione?

Previsioni Meteo per il Veneto

Le previsioni meteo per il Veneto, elaborate dagli esperti Arpav, prevedono un significativo abbassamento della pressione e l’avvicinamento di una depressione proveniente da nord-ovest. Questo porterà alcune modeste precipitazioni con possibili fiocchi di neve fino alla pianura.

Variazioni Meteo

Oggi si prevede un’incremento della nuvolosità con cielo probabilmente coperto a sera, accompagnato da alcune modeste precipitazioni. Si avranno piogge lungo la costa e nelle zone circostanti, mentre nel resto della pianura si alterneranno piogge miste a neve, con la possibile presenza di neve solo in prossimità dei rilievi e sui monti.

Le temperature subiranno un aumento significativo rispetto alla giornata precedente, ad eccezione di lievi/moderate diminuzioni nel pomeriggio sulla pianura. I valori saranno leggermente/moderatamente al di sotto della media sulla pianura, mentre saranno notevolmente superiori alla media sulle montagne.

Previsioni a Breve Termine

Per domani, è prevista una diminuzione della nuvolosità durante la notte, con cieli sereni o poco nuvolosi dal mattino in poi. Non sono previste precipitazioni, mentre le temperature subiranno un aumento, con variazioni sensibili rispetto alla giornata precedente.

Prospettive Meteo a Medio Termine

Mercoledì, si alterneranno nuvole e schiarite, con nebbie locali di notte lungo la costa e nelle zone limitrofe, dissolvendosi al mattino e formandosi nuovamente alla sera. Non sono previste precipitazioni, ad eccezione di una bassa probabilità di qualche fiocco di neve verso sera sulle Dolomiti. Le temperature si manterranno stabili sulla pianura, ma subiranno un sensibile aumento sulle montagne.

Giovedì, le condizioni rimarranno stabili, senza precipitazioni. Si prevedono nebbie locali notturne sulla pianura, con aumento delle temperature sulla pianura e diminuzione sui monti.

Infine, Venerdì, si avrà nuovamente un’alternanza di nuvole e schiarite senza precipitazioni, con una prevista formazione di nebbie notturne sulla pianura. Le temperature saranno in aumento.

Come influenzeranno queste variazioni climatiche la vita quotidiana e le attività all’aperto dei cittadini veneti?