Home MeteoWeb: Italia caldissima oggi, ma domani arriva la neve e il freddo!

MeteoWeb: Italia caldissima oggi, ma domani arriva la neve e il freddo!

MeteoWeb: Italia caldissima oggi, ma domani arriva la neve e il freddo! - ilvaporetto.com

Record di caldo in Italia: temperature eccezionali in diverse città

La giornata odierna in Italia si è conclusa con temperature eccezionalmente alte, battendo diversi record storici. A Siracusa, il termometro ha segnato addirittura +27°C, mentre a Reggio Calabria si sono registrati +24°C e a Palermo, Pescara, Catania, Messina, San Benedetto del Tronto e Fermo si sono toccati i +23°C. Anche al Nord, le temperature sono notevolmente elevate, con +17°C a Rimini, +16°C a Genova, e +14°C a Trieste e Bologna.

Cambiamenti climatici in arrivo: forte bora e crollo delle temperature

Tuttavia, la situazione meteorologica subirà un drastico cambiamento nella giornata di domani, venerdì 19 gennaio. Sin dalle prime ore del mattino, è attesa l’arrivo di una forte bora che, partendo da Trieste e spingendosi verso il Nord Italia, causerà un sensibile calo delle temperature. Questo segnerà l’inizio di un repentino peggioramento delle condizioni climatiche nel fine settimana, con l’arrivo di maltempo su tutto il territorio italiano. Già dalla mattinata di domani, le nevicate interesseranno l’Italia, con precipitazioni nevose abbondanti in Austria, Slovenia e Croazia, e nevicate anche nelle zone settentrionali e orientali, in particolare in Friuli Venezia Giulia e con possibilità di neve a Trieste.

Weekend caratterizzato da maltempo: nevicate al Nord e forti temporali al Sud

Nel pomeriggio e la sera di domani, il fronte freddo si sposterà verso il Centro Italia, portando precipitazioni di lieve entità. Neve è attesa sull’Appennino tosco-emiliano e localmente anche in pianura padana, in Piemonte e nella dorsale appenninica centrale adriatica. Sabato 20 gennaio, il maltempo si sposterà verso il Sud, con previsioni di forti temporali e piogge torrenziali, inizialmente in Campania e successivamente in Calabria e Sicilia. Neve abbondante cadrà sull’Appennino, soprattutto tra Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e Basilicata, con possibilità di nevicate a quote molto basse nel pomeriggio di sabato.

Domenica 21 sarà una giornata decisamente fredda in tutta Italia, con condizioni tipicamente invernali e ampie schiarite, ad eccezione di qualche nuvola residua soltanto in Puglia, Calabria e Sicilia al mattino. La prossima settimana, invece, sarà caratterizzata dal ritorno dell’Anticiclone, con un significativo aumento delle temperature in tutto il Paese.

Per rimanere costantemente aggiornati sulle condizioni meteorologiche in tempo reale, di seguito sono elencate le pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Queste previsioni forniscono dettagliate informazioni sulle condizioni meteorologiche nelle varie aree geografiche d’Italia e sono facilmente accessibili dal menù presente in alto su tutte le pagine del sito.