Home MeteoWeb: Tempo variabile e raffiche di Bora, poi sereno e calo termico

MeteoWeb: Tempo variabile e raffiche di Bora, poi sereno e calo termico

MeteoWeb: Tempo variabile e raffiche di Bora, poi sereno e calo termico - ilvaporetto.com

Previsioni Meteo per il Veneto: Tempo Variabile con Possibili Rovesci

Le previsioni meteo per il Veneto indicano un passaggio di una saccatura associata a un’area di bassa pressione centrata sull’Europa settentrionale. Secondo gli esperti di Arpav, il tempo sarà perturbato per parte della giornata, ma l’ingresso della Bora porterà rapidi rasserenamenti e un repentino calo termico. Successivamente, il tempo diventerà stabile e in prevalenza soleggiato. Inoltre, potrebbe transitare rapidamente un impulso instabile nella serata di lunedì, anche se al momento sembra poco probabile.

Condizioni Attuali e Previsioni Meteo per il Veneto

Attualmente, si registra un tempo variabile con nuvolosità consistente a inizio pomeriggio, alternata a crescenti tratti di sereno nelle zone montane. Sono probabili residue precipitazioni, anche a carattere di rovescio, che dovrebbero esaurirsi entro la fine della giornata. Si prevede inoltre un calo delle temperature, con minime raggiunte in serata. I venti in quota sono moderati/tesi da nord-est, mentre in pianura sono nord-orientali da moderati/tesi sull’entroterra a tesi/forti in prossimità della costa, con possibili raffiche soprattutto durante il pomeriggio.

Previsioni Meteo a Breve Termine e Tendenze

Secondo il bollettino meteo degli esperti di Arpa Veneto, domani è previsto cielo sereno o poco nuvoloso, con aria tersa. Le precipitazioni saranno assenti e si registrerà un calo delle temperature, con minime in diminuzione e diffuse gelate notturne anche in pianura. I venti saranno moderati/tesi da nord-est in quota, nord-orientali moderati/tesi sul litorale e temporaneamente forti sulla costa sud, mentre altrove saranno deboli variabili, in prevalenza settentrionali, con possibili rinforzi da nord nella prima parte della giornata nelle valli e sulla fascia pedemontana. Il mare sarà mosso, anche molto mosso verso sud a inizio giornata, con moto ondoso in attenuazione.

Per domenica 21, si prevede cielo sereno o poco nuvoloso per velature, soprattutto nella seconda metà della giornata, con precipitazioni assenti. Le temperature in montagna saranno in aumento, mentre in pianura le minime saranno in rialzo sulle zone interne, in calo a sud-est e pressoché stazionarie altrove; le massime non subiranno notevoli variazioni o tenderanno al rialzo. I venti saranno deboli o temporaneamente moderati da nord-ovest in quota, deboli variabili nelle valli e deboli in prevalenza occidentali in pianura. Il mare sarà da poco mosso a quasi calmo a fine giornata.

Infine, per lunedì 22, si prevede cielo poco o parzialmente nuvoloso per nubi medio-alte, con maggiori addensamenti in serata e locali precipitazioni. Le temperature saranno in aumento in montagna, con variazioni locali in pianura e minime ancora diffusamente inferiori a zero. Secondo le previsioni meteo degli esperti di Arpa Veneto, martedì 23 è atteso tempo stabile con cielo poco o al più parzialmente nuvoloso, e temperature in rialzo in pianura e nelle valli, in diminuzione in alta quota.

Per maggiori dettagli sulle previsioni meteo, è possibile consultare le pagine specifiche per le aree geografiche d’Italia sul sito di Arpa Veneto.