Home Ondata di freddo in Valle d’Aosta: temperature in picchiata e neve abbondante

Ondata di freddo in Valle d’Aosta: temperature in picchiata e neve abbondante

Ondata di freddo in Valle d'Aosta: temperature in picchiata e neve abbondante - ilvaporetto.com

L’onda di freddo artico colpisce la Valle d’Aosta

La recente ondata di freddo artico ha fatto sentire i suoi effetti anche in Valle d’Aosta. Secondo i dati del Centro funzionale della Regione, si è registrato un netto calo delle temperature minime rispetto alla notte precedente. A Courmayeur, a 1.200 metri di altitudine, alle 5 del mattino di oggi, la temperatura è scesa a -9,1°C, rispetto ai -0,7°C di ieri. A un’altitudine di 2.000 metri a Cervinia, alle ore 3, il termometro ha segnato -14,8°C, rispetto ai -8,2°C della notte precedente. Nel centro di Aosta (580 metri di altitudine), la temperatura minima è stata di -2,7°C alle ore 6, rispetto ai +5,1°C di venerdì.

Neve abbondante e previsioni meteo

Le recenti precipitazioni hanno portato da 50 a 70 centimetri di neve sopra i 2.100 metri nella parte nordoccidentale della regione, con quantitativi inferiori sul resto del territorio. Secondo l’ufficio meteo regionale, il cielo soleggiato di oggi si manterrà nei prossimi giorni, con la possibilità di qualche nuvola.

Pagine utili per le previsioni meteo

Per rimanere aggiornati sulle previsioni meteo in tempo reale, è possibile consultare le seguenti pagine, che forniscono informazioni dettagliate e aggiornate minuto per minuto: