Home Ondata di freddo record in Veneto: minime fino a -22°C!

Ondata di freddo record in Veneto: minime fino a -22°C!

Ondata di freddo record in Veneto: minime fino a -22°C! - ilvaporetto.com

Brusco calo delle temperature nel Veneto: minime record a Passo Cimabanche e Campolongo

Il Veneto ha registrato un brusco calo delle temperature, con minime che hanno toccato e superato i -20°C. Il record di freddo odierno è stato registrato a Passo Cimabanche, sopra Cortina d’Ampezzo, dove la colonnina di mercurio ha segnato -22,4°C. A Passo Campolongo si sono registrati -22°C, mentre la depressione della piana di Marcesina si è fermata a -21,9°C, così come la stazione di arrivo della funivia sulla Marmolada.

Le città più colpite dal freddo

Tra i capoluoghi di provincia, Belluno è risultata la città più fredda con -6,6°C, seguita da Vicenza con -4,3°C, Verona -3,7°C e Treviso -3,6°C. Le altre città si attestano intorno allo zero. La mattinata è stata caratterizzata da un clima gelido, con cifre che sfiorano livelli eccezionali di freddo, creando un’atmosfera da brividi in tutta la regione veneta.

Previsioni meteo e nowcasting meteorologico

Le previsioni meteo per l’Italia sono particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia. Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, sono disponibili pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto. Per maggiori dettagli, è possibile consultare le previsioni meteo per regione tramite i link forniti.