Home Pietrasanta (Lucca): chiusa via Pozzone per smottamento e crepa, nessun pericolo per abitazioni e attività commerciali

Pietrasanta (Lucca): chiusa via Pozzone per smottamento e crepa, nessun pericolo per abitazioni e attività commerciali

Pietrasanta (Lucca): chiusa via Pozzone per smottamento e crepa, nessun pericolo per abitazioni e attività commerciali - ilvaporetto.com

Chiusura precauzionale di un tratto stradale a Pietrasanta (Lucca)

Il Comune di Pietrasanta ha annunciato la chiusura di un tratto di via Pozzone, situato tra via Buongiorno e l’area di sosta a circa 60 metri dall’incrocio con via Vallecchia Vecchia, a causa di uno smottamento verificatosi nei giorni scorsi, che ha causato la formazione di una crepa lungo la strada. L’intervento dell’ufficio tecnico comunale ha comportato operazioni di alleggerimento del versante e una riparazione provvisoria.

Ulteriori interventi e chiusura al transito

Nel tardo pomeriggio di oggi, a causa del progredire dello smottamento e delle persistenti piogge, è stata disposta la chiusura al transito della strada. Sono stati eseguiti ulteriori interventi di alleggerimento, con il riposizionamento e il rifissaggio del telo precedentemente collocato a protezione della frattura. Non risultano coinvolte abitazioni o attività commerciali, e l’accesso all’abitato rimane garantito attraverso vie alternative.

Monitoraggio della situazione meteo e previsioni

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, sono disponibili diverse pagine con informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto. È possibile accedere direttamente alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente dettagliate, per le diverse regioni d’Italia tramite i seguenti link, sempre accessibili anche dal menù in alto presente in tutte le pagine del sito:

Questo articolo ha fornito un resoconto dettagliato della chiusura precauzionale di un tratto di strada a Pietrasanta, in seguito a uno smottamento verificatosi in precedenza. La situazione è stata gestita dalle autorità locali, che hanno preso misure per garantire la sicurezza dei cittadini e monitorare da vicino l’andamento meteorologico.