Home Addio vetri appannati, con questo trucco sei salvo: non ci ha pensato quasi nessuno

Addio vetri appannati, con questo trucco sei salvo: non ci ha pensato quasi nessuno

Vetri dell'auto - Avvisatore.it

Vetri dell'auto - Avvisatore.it

Fino a ora nessuno ci aveva mai pensato. Stiamo parlando del problema dei vetri appannati mentre sia alla guida di un’auto. Andiamo a scoprire tutti i dettagli

Quando si hanno le possibilità economiche la prima cosa che si fa dopo aver compiuto i 18 anni è acquistare un’auto. Nuova o di seconda mano, a prescindere da questo dettaglio rappresenta un trionfo per la propria indipendenza.

Ovviamente, per il bene di se stessi e del prossimo, bisogna rispettare le norme del Codice della Strada. È necessario rispettare i limiti di velocità, sapere quando si possono utilizzare le luci anabbaglianti, riconoscere i segnali stradali e rispettare le scadenze della revisione, del rinnovo patente e tanto altro ancora.

Da un po’ di tempo è possibile rimpiazzare le catene da neve con le calze da neve perché più economiche e facili da installare sugli pneumatici del proprio mezzo di trasporto. C’è chi ne ha più cura e chi meno, ma a prescindere da tutto l’interesse è tale da garantirgli più anni possibili di utilità.

Un problema che affligge quasi tutti è sicuramente avere i vetri sempre puliti e che non si appannano. Non ci credete, eppure potete risolverlo senza l’aiuto di nessuno. Del resto si sa, il “fai da te” riesce quasi sempre ad avere la meglio. Andiamo a scoprire qual è il trucchetto che può davvero cambiare la vostra guida.

La scarsa visibilità dei vetri può essere lontano ricordo

È ben risaputo che la scarsa visibilità in linea massima è causata dal maltempo. In tal caso occorre utilizzare le luci anabbaglianti. La regola stabilisce che debbano essere accese mezz’ora dopo il tramonto fino a mezz’ora prima dell’alba. Su un’autostrada, invece, non c’è un limite di orario. In altri casi la visibilità ridotta è dovuta anche ai vetri appannati.

La nostra visibilità è compromessa e qualche volta si tende ad andare nel panico per via delle soluzioni che risultano complicate da un punto di vista economico. In realtà si può evitare ciò se si scopre l’esistenza di un trucchetto a dir poco fantastico (e inimmaginabile).

Il trucco è nascosto nella foto - Avvisatore.it
Il trucco è nascosto nella foto – Avvisatore.it

Una soluzione inimmaginabile, alla portata di tutti

All’interno dell’auto esistono dei dispositivi tecnologici che possono aiutare a risolvere il problema. In primis la ventilazione orientata verso il vetro può risolvere il problema. Cosa ben risaputa, ma possiamo fare ricorso anche a dei detergenti e soluzioni in commercio.

In alternativa ancora si può usare il calzino. Avete capito bene…È presente nei cassetti di tutti, quindi facilmente reperibile. Lo si infila nelle spazzole per pulire i vetri e il gioco è fatto. Assurdo, ma è proprio così.