Home City Hunter: Angel Dust – Il film anime di Kenji Kodama arriva in Italia Angel Dust, la tecnologia oscura che trasforma in super soldati, attira misteriosi sicari a Tokyo. Ryo Saeba e Kaori Makimura si trovano coinvolti in una lotta pericolosa. Un evento speciale al cinema il 19, 20 e 21 febbraio 2024.

City Hunter: Angel Dust – Il film anime di Kenji Kodama arriva in ItaliaAngel Dust, la tecnologia oscura che trasforma in super soldati, attira misteriosi sicari a Tokyo. Ryo Saeba e Kaori Makimura si trovano coinvolti in una lotta pericolosa. Un evento speciale al cinema il 19, 20 e 21 febbraio 2024.

City Hunter: Angel Dust - Il film anime di Kenji Kodama arriva in ItaliaAngel Dust, la tecnologia oscura che trasforma in super soldati, attira misteriosi sicari a Tokyo. Ryo Saeba e Kaori Makimura si trovano coinvolti in una lotta pericolosa. Un evento speciale al cinema il 19, 20 e 21 febbraio 2024. - ilvaporetto.com

Anime Factory svela il main poster ufficiale di City Hunter The Movie: Angel Dust

Anime Factory, etichetta di proprietà di Plaion Pictures, ha finalmente svelato il main poster ufficiale del tanto atteso film anime City Hunter The Movie: Angel Dust di Kenji Kodama. Il film arriverà nelle sale cinematografiche italiane in un evento speciale di tre giorni, il 19, 20 e 21 febbraio 2024.

Realizzato dallo studio di animazione giapponese Sunrise, celebre per la serie anime originale di City Hunter, City Hunter The Movie: Angel Dust è il nuovo film tratto dal mitico manga di Tsukasa Hojo. L’arrivo di questa pellicola in Italia rappresenta un evento assolutamente imperdibile per tutti i fan, mettendo in scena uno degli archi narrativi più importanti dell’opera originale: segna l’inizio dell’ultimo emozionante atto del manga di Hojo.

Una trama mozzafiato

Il film racconta di una tecnologia oscura chiamata “Angel Dust” che trasforma chi la assume in un super soldato e attira l’attenzione di un gruppo di misteriosi sicari, che arriva a Tokyo per mettere le mani sull’ultima versione dell’arma. La lotta per questa pericolosa invenzione trascinerà il duo City Hunter all’interno di una storia mozzafiato e ricca di colpi di scena.

Ritorno degli iconici personaggi

In City Hunter The Movie: Angel Dust, tutti i fan di vecchia data potranno ritrovare gli elementi che hanno imparato ad amare nel manga e nella serie animata, dall’azione investigativa al tipico humor che contraddistingue gli ormai iconici personaggi. Per celebrare i 35 anni dello sweeper nipponico più famoso di sempre, nella pellicola faranno un’apparizione speciale alcuni tra i più amati personaggi di fumetto e animazione giapponese: il trio Occhi di gatto e il mitico Lupin III. Le tre sorelle Kisugi protagoniste dell’altro grande capolavoro di Tsukasa Hojo e il mitico ladro gentiluomo creato da Monkey Punch arricchiranno la folta schiera di personaggi che appariranno nel film, in cui torneranno altri volti noti quali Miki e Falcon.

Dopo il successo di City Hunter: Private Eyes, alla guida del team di animazione c’è ancora una volta il regista originale della serie TV anni ‘90, Kenji Kodama, che ha lavorato al progetto come direttore generale. Per City Hunter The Movie: Angel Dust, Tuskasa Hojo ha espresso la sua piena fiducia nelle capacità di Kodama: “Il regista rispetta sempre la mia opinione. Mi ha aiutato a portare City Hunter nel mondo. Parte del lavoro risiede in lui. Anche se il manga e l’anime sono un po’ diversi tra loro, mi piacerebbe che fosse lui a mantenere il comando”.

Dopo il successo dell’uscita giapponese, City Hunter The Movie: Angel Dust è pronto a conquistare il pubblico italiano grazie ad Anime Factory, con un evento speciale al cinema il 19, 20 e 21 febbraio.

SINOSSI

Quando la video creator Angie bussa all’agenzia investigativa City Hunter in cerca di un gatto scomparso, Ryo Saeba e Kaori Makimura pensano di avere un caso semplice fra le mani. Un attentato alla vita di Angie cambia però le carte in tavola, lasciando Ryo nel mirino di misteriosi sicari sulle tracce di Angel Dust, una tecnologia militare in grado di creare super soldati. Sotto l’occhio del padre adottivo Kaibara, Ryo dovrà fare i conti con un passato da cui troppo a lungo ha tentato di fuggire.