Home Il professore di Amici cacciato per aver confortato un allievo in lacrime

Il professore di Amici cacciato per aver confortato un allievo in lacrime

Il professore di Amici cacciato per aver confortato un allievo in lacrime - ilvaporetto.com

Ex Professore di Amici Rivela Retroscena

Un ex professore di Amici di Maria De Filippi ha raccontato di essere stato cacciato dal talent a causa di un allievo, con una conseguente netta chiusura da parte della conduttrice Maria De Filippi. Secondo quanto riportato da Novella2000, ospite del podcast Umani molto umani, Marco Maccarini, che in passato ha lavorato ad Amici, ha condiviso un aneddoto particolare. Maccarini ha rivelato di aver visto un ballerino in lacrime, Andreas Muller, noto allievo e poi professionista, mentre si trovava a cena in albergo. Nel corso della chiacchierata, Maccarini ha ammesso che per lui era difficile non parlare con i ragazzi.

Parole di Rassicurazione

Durante l’incontro con Andreas, l’ex professore ha cercato di rassicurarlo, dicendogli: “Tu non devi prendertela in questo modo perché devi sapere che alcune cose sono accentuate anche dallo spettacolo. Se ti hanno detto una cosa, tu usala a tuo favore, ma non chiuderti dietro quella cosa lì, devi immergerti in questo spettacolone“. Queste parole hanno avuto un impatto inaspettato, portando la produzione e Maria De Filippi a prendere di mira l’ex professore. Quest’ultimo ha svelato di aver ricevuto una chiamata da uno dei produttori, che gli avrebbe domandato se avesse detto ad Andreas che “questo è tutto un circo”. Maccarini ha smentito, spiegando che Andreas avrebbe travisato tutto.

Chiusura Totale

L’ex professore ha anche rivelato: “Da allora secondo me Maria De Filippi, che ha sentito questa cosa e mi ha fatto subito chiamare deve aver pensato… perché c’è stata una chiusura proprio totale…“. Questo retroscena getta nuova luce sul dietro le quinte di Amici di Maria De Filippi e solleva interrogativi sulle dinamiche interne al talent show.

QUI PER ALTRE NEWS