Home Jeff Bezos proprietario di Amazon: pianifica la vendita di 50 milioni di azioni Amazon

Jeff Bezos proprietario di Amazon: pianifica la vendita di 50 milioni di azioni Amazon

Il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, ha annunciato la sua intenzione di vendere un considerevole numero di azioni del colosso dell’e-commerce nel corso del prossimo anno. La decisione è parte di un piano strategico che ha preso forma l’8 novembre dello scorso anno e si prevede che sarà completato entro il 31 gennaio del prossimo anno.

Il valore attuale delle azioni amazon

Al prezzo attuale di 172,13 dollari per azione, le 50 milioni di azioni che Bezos intende cedere ammontano a un valore complessivo di 8,6 miliardi di dollari. Questa mossa segue l’incremento dell’8% registrato venerdì scorso, quando Amazon ha riportato vendite superiori durante la stagione natalizia. La vendita delle azioni sembra essere una mossa calcolata, soprattutto considerando il declino del valore delle azioni di Amazon nel corso del 2022, a causa delle sfide legate alla pandemia e all’incertezza macroeconomica.

La strategia di bezzos e il contesto fiscale

Un dettaglio significativo sottolineato dal Seattle Times è il recente trasferimento di residenza di Bezos da Washington a Florida. Questa decisione potrebbe offrire a Bezos un vantaggio fiscale, evitando le imposte sulle plusvalenze statali legate alla vendita delle azioni. Attualmente, la Florida non applica tasse su tali guadagni, a differenza di Washington.

Il patrimonio di jeff bezos nel contesto mondiale

Nonostante la vendita di azioni, Jeff Bezos rimane uno degli uomini più ricchi al mondo. Nella classifica di Bloomberg del 2023, Elon Musk detiene il primato con un patrimonio netto di 232 miliardi di dollari, seguito dal magnate francese Bernard Arnault con oltre 50 miliardi in meno. Jeff Bezos si posiziona al terzo posto con un patrimonio netto di 178 miliardi di dollari, avendo aggiunto quest’anno 71,3 miliardi di dollari al suo portafoglio.