Home Patente, cambio della legge lampo: dopo questa età non puoi più farci nulla | Anche i giovani colpiti

Patente, cambio della legge lampo: dopo questa età non puoi più farci nulla | Anche i giovani colpiti

Patente - Avvisatore.it

Patente - Avvisatore.it

Se avete da anni la patente non dovete assolutamente commettere questo errore. Lo scopo è garantire la sicurezza di tutti quando si è al volante. Ecco tutto quello che c’è da sapere

La patente è necessaria per la conduzione su strade pubbliche di veicoli a motore ed è rilasciata nel formato di patente guida europea in tutti i paesi dell’Unione Europea. In base al veicolo si deve avere la patente di guida della categoria corrispondente.

Non si può dare il documento d’identità e la carta di circolazione del veicolo se richiesta dalla polizia, dunque non dovete mai lasciarla a casa. Nel 1898 a Milano ci fu il rilascio della prima patente guida e solo nel 1901 fu promulgato il primo regolamento nazionale.

La patente si ottiene con un esame teorico e uno pratico. Una volta avuta è essenziale rispettare delle regole altrimenti può essere ritirata, sospesa o revocata.

Dal primo luglio 2003 è stata introdotta alla patente a punti. Se si commettono delle disattenzioni alla guida vengono scalato. Tuttavia qualche caso può essere ritirata dalla polizia. Per evitare che ciò avvenga bisogna stare attenti.

Nuove regole per il rinnovo della patente

Chi ha una patente e ha un’automobile deve sottoporsi periodicamente a determinate visite mediche. Lo scopo è ridurre le percentuali di incidenti stradali. Tuttavia qualcuno non è d’accordo per il semplice fatto che recarsi dal medico comporta una spesa economica non indifferente.

Bisogna rivolgersi a un medico abilitato che deve stabilire se una persona può ancora guidare. All’appuntamento bisogna presentarsi con il codice fiscale, la patente in scadenza e la carta d’identità. Si deve anche pagare un bollettino alla PA e una fototessera che deve sostituire quella della vecchia patente. Bisogna attendere dai 3 ai 5 giorni e nel frattempo si può circolare con un certificato rilasciato da una scuola guida.

Nuove regole sulla patente - Avvisatore.it
Nuove regole sulla patente – Avvisatore.it

Quando, dove e come rinnovare la patente

Per fare il tutto bisogna sborsare tra i 100 e i 150 euro, la cifra varia in base alla visita medica. Nessuno può sottrarsi perché sono previste delle multe che costano ancora di più. Ragion per cui se la patente sta per scadere si deve correre ai ripari.

Infatti le multe vanno dai 158 ai 638. Per le persone che hanno superato una certa età, precisamente tra i 70 e gli 80 anni, devono rinnovare la patente ogni tre anni. Una volta superati gli 80 ogni 2 anni si deve rinnovare. Sono delle regole che si devono assolutamente rispettare. Quelli che hanno più multe sono collocati nella fascia di età compresa fra i 50 e i 70 dove rinnovo deve avvenire ogni 5 anni.