Home Renato Carosone: il genio della musica italiana

Renato Carosone: il genio della musica italiana

Renato Carosone: il genio della musica italiana - ilvaporetto.com

Renato Carosone: un’icona della musica italiana

Renato Carosone, noto cantautore, pianista, direttore d’orchestra e compositore, è stato uno dei grandi nomi della musica italiana. La sua carriera, caratterizzata da una fusione di stili musicali diversi, ha rivoluzionato il panorama della musica leggera italiana. Conosciamo meglio questo straordinario artista e le sue molteplici sfaccettature.

Renato Carosone: biografia e carriera

Renato Carusone, il suo vero nome, è nato a Napoli il 3 gennaio 1920. Fin da bambino ha mostrato una grande passione per la musica, iniziando a suonare il pianoforte della madre, scomparsa quando aveva solo 7 anni. Ha iniziato a studiare musica da giovane sotto la guida di vari maestri e ha scritto la sua prima canzone, Triki-trak, all’età di 14 anni. Durante l’adolescenza, ha avuto l’opportunità di suonare il pianoforte per l’Opera dei Pupi di don Ciro Perna e successivamente ha vissuto un’esperienza musicale in Africa Orientale Italiana. Durante la Seconda guerra mondiale, ha combattuto sul fronte della Somalia Italiana, continuando a coltivare la sua passione per la musica. Dopo la guerra, ha formato il Trio Carosone e ha partecipato al Festival di Sanremo nel 1954, ottenendo un notevole successo. La svolta decisiva della sua carriera è avvenuta nel 1956, quando ha incontrato il paroliere Nisa a Milano, dando vita a brani celebri come Tu vuò fà l’americano e Torero.

Renato Carosone: la morte e la vita privata

Renato Carosone è scomparso il 20 maggio 2001 nella sua casa di Roma. Il suo funerale, celebrato due giorni dopo nella Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo, ha visto la partecipazione di circa 400mila persone, tra cui personalità di spicco come Renzo Arbore, Luciano De Crescenzo, Mogol e Fiorello. La sua tomba si trova al Cimitero di Prima Porta, a Roma. Riguardo alla sua vita privata, durante il suo soggiorno in Africa, ha incontrato e sposato Italia Levidi, con cui ha avuto un figlio di nome Giuseppe, detto Pino.

Curiosità su Renato Carosone

  • Renato Carosone è uno dei pochi artisti italiani ad aver venduto dischi negli Stati Uniti senza cantare in inglese.
  • Era un appassionato di pittura e si era iscritto all’Accademia di belle arti di Brera.
  • Nel 2021, la Rai ha realizzato un film in suo onore, Carosello Carosone.
  • Il celebre brano Tu vuò fà l’americano è stato rielaborato in chiave dance dal duo australiano Yolanda Be Cool nel 2010, diventando un successo internazionale.

Se sei interessato a scoprire le migliori canzoni di Renato Carosone, puoi trovare una playlist dedicata a lui su Spotify.