Home Tesla bloccate a Chicago: batterie non resistono al freddo estremo

Tesla bloccate a Chicago: batterie non resistono al freddo estremo

Tesla bloccate a Chicago: batterie non resistono al freddo estremo - ilvaporetto.com

Problemi di ricarica per le Tesla a Chicago

Le Tesla sono state abbandonate a Chicago a causa delle difficoltà riscontrate nel ricaricarle durante il freddo estremo. I proprietari hanno dovuto lasciare le loro auto poiché le stazioni di ricarica facevano fatica a fornire l’energia necessaria alle macchine elettriche. Secondo quanto riportato dal Telegraph, la ricarica di una Tesla dovrebbe richiedere circa 45 minuti, ma diversi automobilisti hanno segnalato di dover lasciare le auto collegate per almeno due ore.

Il problema ha portato alcuni proprietari di Chicago a abbandonare le loro auto sul ciglio della strada, a causa delle temperature estreme che hanno raggiunto i -18°C, segnando l’ondata di freddo più intenso dal 1996. Carri attrezzi sono stati inviati per spostare i veicoli, mentre lunghe code si sono formate alle stazioni di ricarica. “Sono qui da più di cinque ore e non sono ancora riuscito a caricare la mia macchina”, ha dichiarato l’autista della Tesla Brandon Welbourne a Cbs News Chicago, aggiungendo di aver visto almeno 10 veicoli, dal valore di oltre 38.990 dollari ciascuno, essere rimorchiati via a causa delle batterie scariche.

Durante la stagione fredda, è richiesta una maggiore quantità di energia della batteria per riscaldare l’auto e alimentare il motore. I conducenti ricevono un avviso tramite un’icona blu con un fiocco di neve sul quadro strumenti del loro veicolo.

Dominio delle Tesla sul mercato delle auto elettriche

Le Tesla dominano il mercato statunitense delle auto elettriche, rappresentando il 55% dei 1,2 milioni di veicoli venduti lo scorso anno. In totale, ci sono più di tre milioni di veicoli elettrici sulle strade americane e 135.000 stazioni di ricarica pubbliche in tutto il Paese. L’amministrazione di Joe Biden ha l’obiettivo che la metà di tutti i nuovi veicoli siano elettrici entro il 2030.

L’azienda di Elon Musk è al centro del mercato delle auto elettriche negli Stati Uniti, con un numero significativo di veicoli in circolazione. Tuttavia, l’episodio a Chicago solleva delle preoccupazioni riguardo alla capacità delle auto elettriche di fronteggiare le condizioni climatiche estreme, evidenziando la necessità di ulteriori sviluppi tecnologici per garantire un funzionamento ottimale in qualsiasi contesto climatico.