Home Beatrice Luzzi al Grande Fratello: attacco di panico nel tugurio a Cinecittà

Beatrice Luzzi al Grande Fratello: attacco di panico nel tugurio a Cinecittà

Beatrice Luzzi al Grande Fratello: attacco di panico nel tugurio a Cinecittà - ilvaporetto.com

Beatrice Luzzi al Grande Fratello: Momenti difficili dopo la morte del padre

Sono stati giorni complicati per Beatrice Luzzi, che ha fatto ritorno al Grande Fratello dopo la scomparsa del padre. Mercoledì, giorno dei funerali del genitore, la produzione del reality ha deciso di concedere una giornata in spa ai dieci concorrenti più anziani della casa. Al loro ritorno, Beatrice si è sentita in colpa e ha voluto rivolgere un appello alla sua famiglia per chiedere scusa.

“Vorrei fare un appello alla mia famiglia e scusarmi enormemente per non essere stata con voi ed essere uscita fuori a fare una cosa in cui non avevo voce in capitolo, scusatemi. Mi dispiace tanto,” ha dichiarato l’attrice, rivolgendosi ai suoi cari.

Momento di panico al Grande Fratello

Dopo il ritorno dalla spa, Beatrice si è confidata con la compagna di avventura Fiordaliso, raccontandole di aver vissuto un momento di panico nel tugurio della casa: “Non credo di aver mai avuto quella sensazione che ho avuto in tugurio a un certo punto… Non credo… immagino si potesse trattare proprio di un attacco di panico. Mi sentivo…”

Questo momento di fragilità, tuttavia, è stato censurato dalla regia del programma di casa Mediaset.

Il Grande Fratello e i momenti di difficoltà di Beatrice Luzzi

Beatrice Luzzi ha vissuto momenti di grande difficoltà al Grande Fratello, dopo il ritorno in casa e la morte del padre. La sua partecipazione al reality si è rivelata un’esperienza emotivamente intensa, segnata da momenti di fragilità e di profonda sofferenza.