Home Intrattenimento Eventi, compleanni e fatti storici di Martedì, 21 Novembre 2023: Almanacco giornaliero

Eventi, compleanni e fatti storici di Martedì, 21 Novembre 2023: Almanacco giornaliero

Buongiorno a tutti! Ecco l’almanacco di martedì, 21 novembre 2023.

Nascite

  • Oggi festeggiamo il compleanno di Stefano De Grandis, noto giornalista e conduttore televisivo, ospite fisso del programma TV Sky Calcio Club dal 2018 al 2021.
  • Auguri anche a Massimiliano Medda, scrittore, comico e conduttore televisivo, famoso per il programma “Mollo tutto e apro un chiringuito” nel 2021.
  • Oggi è il giorno di Cristiano Godano, cantautore e chitarrista, noto per il suo ultimo video “Padre e figlio” del 2021.
  • Festeggiamo anche Gianluca Impastato, attore, comico e scrittore del gruppo comico I Turbolenti, famoso per il suo spettacolo “Enjoy – Ridere fa bene” in TV nel 2020.
  • Un augurio speciale a Romana Maggiora Vergano, giovane attrice che ha recitato nella serie TV “Christian” nel 2022-2023.

Morti

  • Oggi ricordiamo Giacomo Bozzano, pugile e medaglia di bronzo olimpica. È famoso per il suo incontro del 1958 contro il pugile statunitense Kivalu, durante il quale entrambi gli atleti finirono fuori dal ring e dovettero essere portati in ospedale. Bozzano ha combattuto in 34 incontri, vincendo 31 per KO e perdendone 3.
  • Inoltre, ricordiamo Bruno Rosada, filologo, critico letterario e critico d’arte, scomparso nel 2011.
  • Oggi è il giorno della scomparsa di Piero Sammataro, attore noto per il suo ruolo di “Servo di scena” e di Claudio Cesa, filosofo, docente universitario e socio residente dell’Accademia nazionale dei Lincei, entrambi nel 2013.
  • Infine, ricordiamo Arnaldo Mauri, economista, accademico e saggista, docente in diverse università italiane, scomparso nel 2016.

Eventi storici

  • Nel 164 a.C., Giuda Maccabeo, figlio di Mattatia della famiglia Asmonee, ripristinò il Tempio a Gerusalemme, un evento commemorato ogni anno dalla comunità ebraica durante il festival di Chanukkah, la Festa delle Luci.
  • Nel 1620, la nave mercantile inglese Mayflower attraccò vicino a Cape Cod, nel Nord Virginia, portando i Padri Pellegrini che sarebbero diventati i primi colonizzatori del Nord America.
  • Nel 1782, morì Jacques de Vaucanson, inventore di automi e artista francese, ammesso all’Accademia delle Scienze.
  • Nel 1783, a Parigi, Jean-François Pilâtre de Rozier e François Laurent d’Arlandes compirono la prima ascesa con una mongolfiera non vincolata, raggiungendo un’altezza massima di 9.000 metri.
  • Nel 1831, a Lione, scoppiò la rivolta dei Canut, i “tessitori di seta”, una delle prime rivolte sociali seguite alla rivoluzione industriale.
  • Nel 1877, Thomas Edison annunciò l’invenzione del fonografo, un apparecchio in grado di registrare suoni, aprendo la strada all’utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.
  • Nel 1905, Albert Einstein pubblicò la Teoria della relatività ristretta sugli Annalen der Physik.
  • Nel 1927, il Ponte di Verrazzano a New York aprì al traffico, diventando il ponte sospeso più lungo del mondo con una lunghezza di 1600 metri.
  • Nel 1980, un incendio all’hotel MGM di Las Vegas causò la morte di 87 persone e ferì altre 650, diventando il disastro più grave nella storia del Nevada.
  • Nel 2017, Robert Mugabe lasciò definitivamente la guida dello Zimbabwe dopo il colpo di Stato militare avvenuto il 14 novembre. Mugabe era stato in carica dal 1987.

Curiosità

  • Oggi si celebra la Presentazione della Beata Vergine Maria, Virgo Fidelis, Patrona dell’Arma dei Carabinieri.
  • I santi e beati che ricordiamo oggi sono Celso e Clemente, Colombano, Mauro di Cesena e Rufo.
  • Il nome del giorno è Mauro, che deriva dal latino “maurus” e significa “oriundo dalla Mauritania, moro”.
  • Il proverbio del giorno recita: “Chi disprezza le piccole cose, non è degno delle grandi”.
  • Il linguaggio dei fiori ci dice che il crisantemo rosso significa “Io ti amo con tutto me stesso”.
  • La frase latina del giorno è “Senectus ipsa est morbus” di Terenzio, che significa “La vecchiaia è per se stessa una malattia”. Tuttavia, Cicerone nel suo “De senectute” esalta i vantaggi della terza età.
  • Il pensiero del mattino è: “Il giorno più bello della tua vita è quello in cui decidi che la tua vita è tua” di Bob Moawad.
  • La massima divertente del giorno è una battuta tra amici davanti a una pasticceria: “Avete mai visto una torta far…Cita?” – “Certo!” – “E un bignè far…e…Tarzan?”

Ecco tutto per l’almanacco di oggi. Buona giornata a tutti!