Home Lifestyle Franco Nero commosso in televisione, Vanessa Redgrave svela inaspettatamente “sono alla fine”

Franco Nero commosso in televisione, Vanessa Redgrave svela inaspettatamente “sono alla fine”

Commozione in diretta tv: Vanessa Redgrave sorprende Franco Nero a “Da noi…a ruota libera”

Nel corso di una puntata di “Da noi…a ruota libera” su Rai1, l’attore Franco Nero è stato colto da una grande emozione quando è intervenuta a sorpresa la sua ex compagna, l’attrice inglese Vanessa Redgrave. Durante l’incontro, Vanessa ha rivolto a Franco parole toccanti: “Penso a te ogni giorno. Meriti di vivere ancora per molto…”.

Franco Nero, ospite del programma condotto da Francesca Fialdini, ha ripercorso la sua carriera e la sua vita. Dopo essere diventato un’icona degli spaghetti western grazie al successo di “Django” in Italia, ha deciso di lavorare con registi come Buñuel e Fassbinder, cercando sempre nuove sfide. Oggi può vantare oltre duecento film e numerose serie tv. Ma se la sua carriera è importante, al centro della sua vita c’è stata una storia d’amore da romanzo con Vanessa Redgrave.

Franco e Vanessa si sono conosciuti nel 1967 sul set del film “Camelot” e si sono innamorati a prima vista. Hanno avuto un figlio, Carlo Gabriel, ma la loro relazione è destinata a terminare poco dopo. Nel corso degli anni, entrambi hanno avuto nuovi matrimoni e nuovi amori. Tuttavia, nel 2006, a distanza di quarant’anni, è avvenuto un inaspettato ritorno di fiamma, tenuto inizialmente segreto e poi rivelato al pubblico tre anni più tardi. Da allora, Franco e Vanessa sono inseparabili e restano uniti ancora oggi.

Durante la trasmissione, Vanessa Redgrave ha inviato un videomessaggio profondo e appassionato a Franco Nero, lasciandolo senza parole: “Penso a te ogni giorno. Non ci vediamo spesso, avrei voluto vederti molto più sovente… ma ho problemi ai polmoni, come ben sai”. La Redgrave ha continuato a parlare della loro storia d’amore, ricordando i momenti favolosi che hanno vissuto insieme. “Io sono quasi alla fine, ho 86 anni, molti più di te! Tu devi vivere ancora molto… Ti raccomando, caro mio… carissimo mio! Ti voglio tanto tanto bene”.

Articolo originale: ANSA