Home Freezer, non metterci mai questi cibi: devi buttarli subito | Nessuno lo sa ma è pericoloso

Freezer, non metterci mai questi cibi: devi buttarli subito | Nessuno lo sa ma è pericoloso

Cibo nel freezer - Avvisatore.it

Cibo nel freezer - Fonte Depositphotos - Avvisatore.it

Mettere il cibo nel freezer può sembrare una cosa saggia, ma in realtà nessuno sa che non tutto può essere conservato a lungo termine. Andiamo a scoprire di quali alimenti stiamo parlando

Il freezer non è altro che un elettrodomestico che serve a congelare il cibo e per farlo utilizza le leggi della fisica. Per essere sempre funzionante deve essere distanziato dal muro, per garantire uno scambio ottimale d’aria, e pulito periodicamente. Infatti la griglia posteriore deve essere tolta e si deve scongelare il congelatore.

I congelatori domestici sono quelli più comuni e vengono venduti con il frigorifero. Poi se ci rechiamo nei supermercati ci sono altri tipi di congelatori che servono a esporre il cibo e di solito in quel caso la temperatura si aggira al di sotto dei 18 gradi.

Il prezzo varia in base ad alcuni fattori. Può oscillare da 100 a 500 euro. Quello con quattro cassetti costa circa 300 euro, una spesa che potrebbe fare la differenza sullo stipendio. Tuttavia, parlando di beni primari, si è costretti a chiudere un occhio.

È un’ottima soluzione per coloro che non riescono a fare quotidianamente un salto al supermercato. Basta prendere il cibo dal freezer e lasciarlo scongelare nell’arco di una giornata. Eppure alcuni alimenti non possono essere messi al suo interno per tanto tempo. Andiamo a scoprire quali sono.

Regole essenziali da rispettare se si ha un freezer

Per conservare al meglio il cibo bisogna utilizzare i cosiddetti sacchetti gelo e riportare per iscritto su un’etichetta la data di confezionamento.

Essenziale è non conservarne grosse quantità perché una volta che si scongela il cibo deve essere consumato. Mai congelare quelli caldi, in quanto devono prima raffreddarsi per evitare cambi di temperatura drastici.

Carne e verdura - Avvisatore.it
Carne e verdura – Avvisatore.it

Il termine massimo da tenere in considerazione

Usare il freezer vuol dire avere sempre del cibo di riserva quando non si ha il tempo di andare a comprarlo fresco. Non tutti sanno che c’è un termine massimo in cui il cibo può rimanere congelato. La carne, per esempio, può restarci fino a 1 anno. Eppure se parliamo di carne grassa e il macinato il discorso è diverso. In tal caso il termine massimo è di 6 mesi.

Ancora più limitato e il tempo per il pane, prodotti da forno e cibi cotti. Qui non dobbiamo andare oltre i due mesi. Frutta e verdura si possono conservare da 6 a 12 mesi. Seguendo queste semplici regole si evita di andare incontro a eventi spiacevoli. Uno di questi è mangiare del cibo che andrebbe solo buttato nella spazzatura.