Home Funerale di Sandra Milo 31 gennaio 2024: l’ultimo saluto all’indimenticabile attrice

Funerale di Sandra Milo 31 gennaio 2024: l’ultimo saluto all’indimenticabile attrice

Oggi, 31 gennaio 2024, alle ore 12:00, si svolgeranno i funerali di Sandra Milo presso la Chiesa degli Artisti a Roma. La cerimonia vedrà la partecipazione dei familiari dell’attrice, in particolare i figli Debora Ergas, Ciro e Azzurra De Lollis. La camera ardente è stata allestita ieri, 30 gennaio, al Campidoglio, dove l’assessore alla Cultura di Roma, Miguel Gotor, ha accolto i presenti a nome delle istituzioni.

Camera ardente e partecipazione di personaggi famosi

Omaggio e ricordi

La camera ardente ha visto la partecipazione di numerosi personaggi famosi, tra cui Leopoldo Matelloni, Nadia Rinaldi, Giucas Casella, Paola Saluzzi e Caterina Balivo. La rete ammiraglia ha ospitato Sandra Milo in una delle sue ultime interviste. Ieri, 30 gennaio, è stata una giornata intensa di omaggi e ricordi dedicati all’indimenticabile attrice.

Ultimi minuti prima dei funerali

Parole del figlio di sandra milo

Pochi minuti prima dell’arrivo della bara di Sandra Milo, il figlio Ciro De Lollis ha condiviso con i giornalisti le sue emozioni. Ritenendo il sostegno ricevuto “immensamente grande”, Ciro ha condiviso ricordi toccanti sulla madre. Ha raccontato della sincera gentilezza di Sandra Milo, sempre disponibile con tutti, una madre presente e devota ai suoi figli. Ha anche rivelato un dettaglio straziante: la madre è deceduta nel giorno del compleanno del suo nipote, cercando di preservarlo dall’inaspettata tristezza.

Omaggio di Rita Pavone

Ricordo e affetto

Rita Pavone, tra gli amici dell’attrice, ha inviato un omaggio floreale con un messaggio toccante: “Cara Sandra, mi rimani nel cuore”. I pensieri e i ricordi degli artisti e amici di Sandra Milo sono visibili attraverso le numerose corone di fiori.

la Roma di Sandra Milo

La città che ha amato

Sandra Milo è deceduta nella sua casa romana, dove ha vissuto per gran parte della sua vita. Originaria di Tunisi, la sua famiglia si trasferì in Toscana nei primi anni di vita. In un’intervista, l’attrice aveva raccontato il suo pellegrinaggio tra le varie case romane, rivelando la sua affinità con la città eterna.

I Figli di Sandra Milo

dedizione e affetto familiare

Deborah Ergas, Ciro e Azzurra De Lollis, i figli di Sandra Milo avuti dai matrimoni con Moris Ergas e Ottavio De Lollis, hanno dato la notizia della morte della madre. Hanno descritto Sandra Milo come una donna generosa, che ha sempre donato tutto ciò che ha guadagnato a chi ne aveva bisogno. Nonostante il successo altalenante nel cinema e in altri ambiti artistici, la loro madre è stata una figura di amore e generosità, una madre presente e devota.

L’omaggio di Gloria Guida

Ricordo di una grande donna

Gloria Guida, amica di Sandra Milo per ragioni familiari, ha ricordato l’attrice come una donna generosa, dolce e positiva. Hanno lavorato insieme negli ultimi tempi, e Gloria ha sottolineato la semplicità e l’eleganza di Sandra Milo, definendola unica nell’ambiente.

La giornata della camera ardente

Omaggio delle istituzioni

Il 30 gennaio è stata allestita la camera ardente per Sandra Milo al Campidoglio. Miguel Gotor, assessore alla Cultura di Roma, ha accolto i figli dell’attrice a nome delle istituzioni. Hanno partecipato numerosi volti noti dello spettacolo, rendendo omaggio all’artista scomparsa. La camera ardente è stata chiusa nel tardo pomeriggio.

Ultime dichiarazioni sulla salute

Una battaglia contro la malattia

Il figlio Ciro De Lollis ha fornito alcune informazioni sulla salute di Sandra Milo negli ultimi mesi. Ha indicato che, molto probabilmente, all’attrice è stato diagnosticato un tumore ai polmoni. Nonostante la lotta durata tre mesi, Sandra Milo è scomparsa nella sua casa romana. Ciro ha espresso gratitudine per il supporto ricevuto e ha condiviso l’amore e la dedizione della madre nei confronti della famiglia e della vita.