Home Geppi Cucciari porta cultura e divertimento in prima serata su Rai3

Geppi Cucciari porta cultura e divertimento in prima serata su Rai3

Geppi Cucciari porta cultura e divertimento in prima serata su Rai3 - ilvaporetto.com

Geppi Cucciari ritorna in prima serata con “Splendida Cornice” su Rai3

Geppi Cucciari farà il suo ritorno in prima serata su Rai3 con una nuova edizione del programma di Rai Cultura, “Splendida Cornice”, a partire da giovedì 18 gennaio alle 21.20. La trasmissione promette di offrire oltre due ore di intrattenimento culturale, evasione, divulgazione e satira, combinando umorismo e conoscenza per sorprendere e appassionare il pubblico a casa e in studio.

La prima puntata dedicata ai settant’anni della Rai

La prima puntata della nuova stagione sarà dedicata ai settant’anni della Rai e vedrà la partecipazione di numerosi ospiti, tra cui Fabio Caressa, Sergio Castellitto, Carlo Cracco, Emanuela Fanelli, Valerio Lundini, Benedetta Parodi, Pino Strabioli e Jasmine Trinca. La serata sarà arricchita dagli intermezzi musicali di Elio e Le Storie Tese, Elisabetta Viviani e il Maestro Remo Anzovino, insieme al pianista Mattew Lee. Inoltre, si esibirà l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai sotto la guida del maestro Pietro Mainiti. Lo spettacolo includerà anche la partecipazione dello scrittore e regista Vito Molinari, del designer Takahide Sano, del giornalista Tommaso Cherici e una performance della Compagnia di danza acrobatica Kataklò.

Un pubblico speciale e ospiti in studio

Come nella precedente edizione, il pubblico sarà composto da spettatori selezionati, tra cui anziani da bar e donne che svolgeranno un doppio ruolo. Durante la trasmissione, verranno affrontati quesiti spesso improbabili, con la partecipazione di quattro cattedratici di grande professionalità, tra cui spicca Amalia Ercoli Finzi, la prima ingegnera aero-spaziale italiana. Tra gli altri ospiti in studio, ci saranno il linguista Giuseppe Antonelli, lo psicologo, pedagogo e psicoterapeuta Giorgio Nardone e la professoressa di cultura e letteratura giapponese Giulia Scrolavezza. Ad arricchire ulteriormente la trasmissione, ci saranno Andrea Maggi, il professore d’italiano de “Il Collegio”, Roberto Mercadini con le sue pillole di conoscenza e Piero Dolfres con la rubrica letteraria. Inoltre, in studio si esibirà anche la band di Nicola “Ballo” Balestri, il bassista storico di Cesare Cremonini e fondatore dei Lùnapop.