Home I primi errori del Grande Fratello: “Droga” e “besame er bucio”

I primi errori del Grande Fratello: “Droga” e “besame er bucio”

Il Grande Fratello è iniziato da poco e già i concorrenti stanno facendo discutere. Paolo Masella, il macellaio romano, ha fatto delle dichiarazioni sulla droga e sull’atleta olimpico Alex Schwazer, riferendosi al suo caso di doping. Queste affermazioni non sono state ben accolte dal pubblico e sembra che la produzione stia prendendo in considerazione misure disciplinari severe per Masella.

Ma non è finita qui. Anche Rosy Chin è finita nel ciclone per aver pronunciato una volgarità durante una sua esibizione canora. Mentre cantava il brano “Besame Mucho”, ha cambiato una parola del testo trasformandola in una volgarità. Gli altri concorrenti hanno reagito sorpresi, ma hanno deciso di far finta di nulla. Tuttavia, la produzione ha notato l’accaduto e ha richiamato Rosy nel confessionale.

Le dichiarazioni di Masella su Schwazer hanno suscitato sconcerto tra il pubblico e i commenti sui social media si sono moltiplicati. C’è chi ha espresso solidarietà verso Schwazer e chi ha condannato Paolo chiedendo la sua squalifica immediata. Non è ancora chiaro se la produzione prenderà provvedimenti nei confronti di Masella, ma è probabile che il presentatore dedichi parte della prossima puntata all’argomento.

Per quanto riguarda Rosy Chin, la produzione sembra non aver preso ancora provvedimenti nei suoi confronti, ma la situazione potrebbe cambiare. La chef è nota per le sue battute e le sue imitazioni divertenti, ma questa volta ha superato i limiti imposti dal Grande Fratello.

Questi episodi avranno sicuramente ripercussioni sulla reputazione dei concorrenti coinvolti, ma al momento non sappiamo quali saranno le decisioni della produzione. Resta da vedere se verranno prese misure disciplinari nei confronti di Masella e Chin.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it