Home Il gladiatore 2: Paul Mescal e Ridley Scott concludono le riprese

Il gladiatore 2: Paul Mescal e Ridley Scott concludono le riprese

Il gladiatore 2: Paul Mescal e Ridley Scott concludono le riprese - ilvaporetto.com

Ridley Scott e Paul Mescal concludono le riprese de Il Gladiatore 2

Le riprese de Il Gladiatore 2 sono giunte al termine, come confermato da Ridley Scott e Paul Mescal. Il regista ha definito la lavorazione del film come “una sofferenza” a causa delle interruzioni provocate dallo sciopero del sindacato degli attori SAG-AFTRA. Scott ha spiegato: “Avevo concluso l’85% delle riprese de Il Gladiatore 2. Siamo stati interrotti dallo sciopero, quindi ho perso quattro mesi. Altrimenti, in questo momento sarei al missaggio audio. Sono tornato sul set circa quattro settimane fa, dopo lo sciopero, e ho quasi finito prima di Natale. Poi ho dovuto fermarmi per le feste e poi ci sono voluti altri dieci giorni per concludere le riprese. Una vera seccatura.”

Paul Mescal nel ruolo di Lucius in Il Gladiatore 2

Paul Mescal interpreterà il ruolo di Lucius nel film, un personaggio che ha imparato ad ammirare Maximus Decimus Meridius durante le sue coraggiose battaglie al Colosseo. Secondo Ridley Scott, Lucius era un personaggio trascurato nel primo film, ma nel sequel avrà un ruolo centrale. Scott ha dichiarato: “Lucius era il sopravvissuto del primo film, cosa che la gente ha dimenticato, fortunatamente. Lucius era il figlio di Lucilla; è scomparso alla fine perché non c’è motivo di seguirlo. E lo utilizziamo come espediente per dire cosa è successo e dove siamo andati dopo?”

Il cast di Il Gladiatore 2

Connie Nielsen sarà l’unico membro del cast originale a fare ritorno nel sequel. Accanto a lei, ci saranno nuovi volti come Denzel Washington, Pedro Pascal e Joseph Quinn. Il film, atteso per novembre, promette di portare avanti la storia iniziata nel primo capitolo, offrendo nuovi spunti narrativi e coinvolgenti.