Home Intrattenimento Il Grande Fratello: Arnold non è uno sconosciuto, ma il bluff di Signorini

Il Grande Fratello: Arnold non è uno sconosciuto, ma il bluff di Signorini

Arnold Cardaropoli è un nuovo concorrente del Grande Fratello 2023, ma sembra non rispettare le linee guida stabilite da Pier Silvio Berlusconi per questa edizione. Mediaset ha deciso di eliminare il trash e le polemiche dai propri programmi, come è stato evidenziato nella passata edizione, in cui i concorrenti sono stati criticati dal conduttore Alfonso Signorini stesso.

Per questa nuova edizione, Signorini ha dovuto fare una selezione accurata per rispettare le nuove regole anti-trash imposte da Pier Silvio. Quest’ultimo ha richiesto di evitare la presenza di influencer sui social network e di persone famose su TikTok. Tuttavia, Arnold sembra essere un’eccezione a questa regola, poiché ha un notevole seguito sui suoi profili ufficiali di Instagram e TikTok.

Ciò ha sollevato delle critiche da parte dei telespettatori, che si chiedono che fine abbiano fatto le regole che vietavano la presenza di influencer nel cast. Anche altri concorrenti non famosi, come Giselda Torresan, hanno ricevuto critiche per il loro seguito su Instagram. Tuttavia, Arnold sembra essere l’esempio più evidente di questa contraddizione, con oltre 700mila follower su TikTok e circa 68mila su Instagram.

Arnold si presenta come un creator digitale di 22 anni originario del Ghana, con un lavoro in un’agenzia di comunicazione. È molto legato alla sua famiglia adottiva, che ha anche adottato suo fratello e un’altra bambina. Sua madre Pina lo ha raggiunto sulla passerella di sorpresa per salutarlo prima dell’inizio del percorso nel Grande Fratello.

In conclusione, sembra che le regole stabilite da Pier Silvio per questa edizione del Grande Fratello non siano state applicate nella scelta del cast. Nonostante la richiesta di evitare influencer e persone famose su TikTok, Arnold è un chiaro esempio di come queste regole non siano state rispettate. Ciò ha suscitato delusione e critiche da parte del pubblico.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it