Home Intrattenimento Il primo compleanno senza Berlusconi: il ricordo di Giorgia Meloni

Il primo compleanno senza Berlusconi: il ricordo di Giorgia Meloni

Oggi, 29 settembre, Silvio Berlusconi avrebbe spento 87 candeline. L’ex Cavaliere, nato nel 1936, ci ha lasciato lo scorso 12 giugno.

Il premier italiano Giorgia Meloni ha voluto ricordare questo giorno speciale con un messaggio su Twitter: “Oggi avrebbe compiuto gli anni un grande combattente, un amico, un alleato e un leader instancabile per la nostra Nazione. Tanti auguri da tutti noi, Silvio!”.

Anche il Milan, club di cui Berlusconi è stato presidente per oltre 30 anni, ha voluto rendere omaggio all’ex presidente sui propri canali social. Durante la sua presidenza, il Milan ha vinto 29 trofei, tra cui 8 scudetti e 5 Champions League. “In questo giorno speciale, celebriamo il lascito di Silvio Berlusconi e ricordiamo il suo impatto sulla nostra storia”, si legge nel post.

Barbara Berlusconi, una delle figlie di Silvio, ha pubblicato su Instagram una lunga dedica accompagnata da una foto. Nel suo messaggio, Barbara ricorda il padre come un uomo amorevole, premuroso e profondamente umano. “Quando chiudo gli occhi, vedo ancora il tuo sorriso rassicurante e sento il calore della tua mano nella mia. Avevi un cuore grande e un’anima nobile”, scrive.

Barbara sottolinea che, sebbene molti conoscano suo padre per i suoi successi imprenditoriali e politici, lei ha avuto il privilegio di conoscere l’uomo dietro al leader. “La tua assenza ha lasciato nel mio cuore un vuoto incolmabile, ma i ricordi e i tuoi insegnamenti sono il mio faro”, continua. Con ogni gesto, Silvio ha plasmato la crescita di Barbara, insegnandole il valore della determinazione e del coraggio. Ha sempre creduto nella libertà come diritto inalienabile di ogni individuo e nel rispetto come pilastro di ogni relazione.

Barbara conclude il suo messaggio con gratitudine, ricordando l’uomo straordinario che era suo padre. “Mentre il tempo passa e il mondo cambia, ci sono cose che rimarranno per me immutabili: il tuo ottimismo, la tua esemplare etica del lavoro, la tua generosità e la capacità di realizzare sogni ritenuti impossibili”.

In questo giorno di compleanno, Silvio Berlusconi viene ricordato come un grande combattente, un amico, un alleato e un leader instancabile per la nostra Nazione. Il suo lascito nel mondo della politica e dello sport rimarrà indelebile, così come il ricordo di un uomo che ha lasciato un’impronta significativa nella storia italiana.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it