Home Il Teatro Ariston: Una Storia di Eccellenza e Diversificazione

Il Teatro Ariston: Una Storia di Eccellenza e Diversificazione

Il Teatro Ariston: Una Storia di Eccellenza e Diversificazione - Avvisatore.it

Il Teatro Ariston a Sanremo, sin dalle sue origini, ha rivestito un ruolo di rilievo nel panorama culturale e non solo. Oltre ad essere la casa del celebre Festival di Sanremo a partire dal 1977, questo iconico teatro ha vissuto diverse trasformazioni e ha ospitato eventi eterogenei, da spettacoli teatrali a match di boxe, da cerimonie religiose a congressi nazionali.

Il Passaggio dal Casinò all’Ariston

Nel 1976, il Festival di Sanremo si trasferì dal Casinò di Sanremo al Teatro Ariston per motivi legati all’agibilità, dando avvio a una nuova fase nella storia del teatro.

Se parla di questo periodo Walter Vacchino, attuale proprietario insieme alla sorella Chiara, rimarcando l’inizio di un’importante trasformazione per il Teatro Ariston che, da quel momento in poi, sarebbe diventato indissolubilmente legato al Festival della canzone italiana.

La Visione e la Trasformazione

Il teatro fu inaugurato nel 1963 da Aristide Vacchino, padre di Walter e Chiara. Come racconta Walter:

“Mio padre era un visionario e sognava di fare concorrenza a Cannes e al Festival del cinema con un teatro che fosse anche un cinema multisala, un palazzo dei congressi e perfino un albergo integrato. Il nome fu scelto non solo per la radice Ari che era la stessa del suo nome, ma anche per indicare l’eccellenza. Aristos in greco vuol dire “il migliore”.

Diversificazione e Eventi Insoliti

Durante gli anni ’60, il Teatro Ariston si trasformò temporaneamente in un tempio della boxe italiana, ospitando eventi di risonanza internazionale. Inoltre, nel 1998, il Teatro Ariston si rese incredibilmente versatile, accogliendo la Settimana Liturgica Nazionale con la partecipazione di oltre 1.900 tra preti, suore e cardinali.

Raccontando queste curiose vicende, Walter Vacchino sottolinea l’eclettismo e la capacità di adattamento del teatro ai contesti più vari, confermando il suo ruolo cruciale nella storia sociale e culturale di Sanremo.

La Continua Rilevanza del Teatro Ariston

Oggi, il Teatro Ariston continua a prosperare come sede del Festival di Sanremo e come luogo di eventi culturali e sociali di grande impatto. La sua storia travagliata e variegata è un riflesso della sua importanza nella vita della città di Sanremo e della società italiana nel suo complesso.

Il Teatro Ariston, ancor oggi, continua a rappresentare un crocevia di arte, spettacolo e tradizione nella vita di Sanremo e del Paese intero.