Home Isabella Rossellini: l’attrice contadina e etologa che porta in scena la bellezza della natura

Isabella Rossellini: l’attrice contadina e etologa che porta in scena la bellezza della natura

Isabella Rossellini: l'attrice contadina e etologa che porta in scena la bellezza della natura - ilvaporetto.com

Isabella Rossellini: dalla Fama alla Vita in Fattoria

La celebre attrice Isabella Rossellini, figlia di Ingrid Bergman e Roberto Rossellini, ha trascorso la sua infanzia sotto i riflettori, ma ora, a 71 anni, condivide la sua nuova vita da contadina. Ricorda l’infanzia come un periodo in cui si sentiva protettiva nei confronti dei genitori, nonostante la difficoltà di essere costantemente sotto i riflettori. Attualmente, gestisce la Mamma’s Farm, una fattoria a cento chilometri da New York, con 150 pecore, 10 capre, 20 anatre e 10 arnie di api. Nonostante la sua passione per la vita in campagna, continua a recitare in diversi progetti cinematografici, dimostrando di essere una donna poliedrica e appassionata sia del mondo dello spettacolo che della natura.

La Vita di Isabella Rossellini tra Campagna e Cinema

Isabella Rossellini si definisce una contadina felice, ma non rinuncia alla sua carriera di attrice. Recentemente è apparsa in diversi film e si prepara per nuovi progetti cinematografici. Tra questi, la sua speranza di lavorare con Carlo Verdone, del quale è una grande ammiratrice. Inoltre, ha diretto 40 cortometraggi divertenti sulla vita animale e porta in scena uno spettacolo teatrale intitolato “Il sorriso di Darwin”. La sua passione per l’etologia, che l’ha portata a laurearsi a 60 anni, si riflette nei suoi progetti artistici, che combinano umorismo e accuratezza scientifica.

Isabella Rossellini: Tra Cinema, Fattoria e Passione per l’Etologia

Isabella Rossellini condivide la sua passione per l’etologia, sottolineando l’importanza di preservare la biodiversità. Gestendo la sua fattoria, si impegna a mantenere razze animali ereditarie in via di estinzione. Nonostante la sua vita da contadina, non rinuncia alla sua carriera di attrice, che le permette di finanziare la sua attività agricola. Inoltre, la sua passione per l’etologia si riflette nei suoi cortometraggi e nello spettacolo teatrale che porta in scena. Isabella Rossellini dimostra di essere una donna poliedrica, appassionata sia del mondo dello spettacolo che della natura, e continua a ispirare il pubblico con la sua versatilità e la sua dedizione a ciò che ama.