Home Jack Black e GTA: si candida per un ruolo in un ipotetico film ispirato alla celebre saga di GTA.

Jack Black e GTA: si candida per un ruolo in un ipotetico film ispirato alla celebre saga di GTA.

L’iconico attore Jack Black, noto per il suo ruolo in “School of Rock”, esprime il suo entusiasmo per il mondo dei videogiochi, candidandosi per un ruolo in un ipotetico film ispirato alla celebre saga di GTA. “Perché non l’hanno ancora fatto?” si chiede l’attore, evidenziando come alcuni videogiochi siano già predisposti per essere trasformati in narrazioni cinematografiche.

Un’idea per “GTA”: la visione di Black

Durante un’intervista focalizzata sulla sua partecipazione al film “Borderlands” di Eli Roth, Jack Black ha condiviso la sua visione su come i videogiochi, in particolare GTA e Red Dead Redemption, abbiano il potenziale per essere adattati in pellicole che raccontano storie intense e avvincenti, proprio come nei film. L’attore si è anche riferito al trailer di Grand Theft Auto 6, sottolineando come il suo successo dimostri l’interesse e l’attesa del pubblico per contenuti che uniscono questi due mondi.

Jack Black nel mondo dei videogiochi

L’esperienza di Jack Black con le trasposizioni videoludiche non è nuova. È stato annunciato che darà voce al personaggio principale, Stevie, nel prossimo film live-action di Minecraft. Questa partecipazione rafforza ulteriormente il suo legame con il settore dei videogiochi, pur mettendo in luce la sfida di trasformare titoli come GTA e Red Dead Redemption in film, data la reticenza di Rockstar Games a esplorare quest’area.

Il futuro tra giochi e cinema

Nonostante l’interesse di Jack Black e di una vasta fanbase, la trasposizione cinematografica di GTA o Red Dead Redemption rimane incerta. Rockstar Games ha chiarito più volte il suo focus sulla creazione di videogiochi, lasciando spazio alla speculazione su possibili film. Tuttavia, l’attore non perde speranza e, nel frattempo, potrebbe deliziare i fan con un sequel di “School of Rock”, consolidando il suo ruolo di ponte tra l’industria videoludica e quella cinematografica.