Home Intrattenimento Jacobs cambia tutto: addio al coach Camossi

Jacobs cambia tutto: addio al coach Camossi

Marcell Jacobs conferma il cambio di allenatore: addio a Paolo Camossi, che lo seguiva dal 2015. La notizia era stata lanciata dal telecronista Rai e ora è stata confermata dal velocista azzurro in un’intervista esclusiva alla Gazzetta dello Sport.

Jacobs ha dichiarato: “Insieme abbiamo scritto la storia dell’atletica italiana e mondiale. Abbiamo condiviso momenti bellissimi. Ma la vita ha le sue fasi e siamo arrivati alla conclusione che sia giusto separare le nostre strade. È stata una decisione difficile, non lo nascondo. Paolo è stato per me una guida importante, fondamentale. Gli auguro di avere fortuna e successo nella futura carriera professionale. Anche se le nostre strade si dividono, resta per me un grande allenatore”.

Jacobs e la sua famiglia lasceranno Roma, dove avevano fatto base, ma non torneranno a Desenzano del Garda. Il velocista azzurro ha dichiarato: “Ci sono diverse opzioni sul tavolo, in Italia e all’estero. Andranno valutate con estrema attenzione”.

Secondo La Rosa, Jacobs potrebbe andare all’estero o a Padova.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it