Home Kate Middleton: controversia sulla foto dopo l’intervento “sono vere?”

Kate Middleton: controversia sulla foto dopo l’intervento “sono vere?”

Kate Middleton, recentemente oggetto di un intervento chirurgico all’addome, è tornata sotto i riflettori non per la sua salute, ma per una foto post-operazione divulgata da Kensington Palace. La fotografia, destinata a celebrare il suo ritorno, ha invece scatenato un dibattito sulla sua autenticità, portando alla sua rimozione da parte di eminenti agenzie fotografiche britanniche, che l’hanno definita “manipolata dalla fonte”.

Indizi di manipolazione nell’immagine

Analizzando l’immagine, gli esperti hanno individuato diversi segni di possibile manipolazione. Un dettaglio che ha sollevato sospetti riguarda la manica del maglione di Principessa Charlotte, che sembra essere stata alterata digitalmente. Inoltre, le inconsistenze nei gradini sullo sfondo e l’asimmetria nel maglione di Principe Louis hanno intensificato i dubbi. Anche una cerniera sul capo di Kate è stata indicata come elemento potenzialmente modificato.

La reazione delle agenzie di stampa

Le agenzie Associated Press, Agence France-Presse e Reuters hanno ritirato la foto dai loro archivi, citando preoccupazioni legate alla manipolazione dell’immagine. Mentre l’Associated Press ha sottolineato le alterazioni al momento dell’ispezione più accurata, l’AFP ha ritirato l’immagine citando “motivi editoriali” e confermando la manipolazione postata da Kensington Palace. Reuters ha focalizzato l’attenzione sulla manica del maglione di Charlotte come chiaro indicatore di alterazione.

Queste agenzie, che normalmente si affidano a software avanzati per rilevare ritocchi nelle immagini, hanno sottolineato che l’uso di programmi come Photoshop è generalmente limitato a correzioni minori, come il ritaglio e l’ajustamento dei contrasti di colore, mantenendo un’etica rigorosa nella presentazione delle immagini autentiche.