Home Intrattenimento Marta Fascina: una dedica commovente a Silvio Berlusconi

Marta Fascina: una dedica commovente a Silvio Berlusconi

Il 29 settembre avrebbe segnato l’87esimo compleanno di Silvio Berlusconi. Un giorno doloroso per Marta Fascina, la sua ultima compagna, che dopo poco più di tre mesi dalla sua scomparsa, torna sui social con un messaggio struggente. Marta dedica a Silvio gli auguri, definendolo un leader indiscusso della politica italiana e mondiale, un illuminato statista, un lungimirante e straordinario imprenditore, un campione nello sport, il re della comunicazione, ma soprattutto un uomo buono, generoso e giusto. Lo definisce un baluardo di democrazia e libertà, un esempio di concretezza, pragmatismo, dinamismo e visione per le future generazioni. Marta afferma che Silvio ha cambiato il modo di vedere e interpretare il mondo, e che ha solo fatto del bene all’Italia e agli italiani. Gli augura di continuare a guardare il mondo con il suo “sole in tasca” nel regno dei cieli, legato alla vita che tanto amava e che non avrebbe mai voluto lasciare.

Marta continua a non mostrarsi in pubblico e, secondo testimonianze di amici e parenti, continua a stare sola a Villa San Martino ad Arcore, la residenza che ha lasciato solo ad agosto in occasione del Trofeo Berlusconi. Il suo dolore è ancora troppo forte, ma è attenuato dalla certezza che un giorno potrà riabbracciare il suo amore.

Anche la figlia di Silvio, Barbara, nata nel 1984 dal suo lungo matrimonio con Veronica Lario, ha voluto ricordare il padre scomparso il 12 giugno scorso attraverso i social network. Barbara descrive il padre come un uomo con un cuore grande e un’anima nobile. Nonostante molti lo conoscano per i suoi successi imprenditoriali e il suo carisma politico, Barbara ha avuto il privilegio di vedere l’uomo dietro al leader: amorevole, premuroso e profondamente umano. La sua assenza ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di Barbara, ma i ricordi e gli insegnamenti di suo padre sono il suo faro. Silvio ha plasmato la sua crescita insegnandole il valore della determinazione e del coraggio. Ha sempre creduto nella libertà come diritto inalienabile di ogni individuo e nel rispetto come pilastro di ogni relazione. Barbara è grata per tutto ciò che suo padre le ha insegnato e per l’uomo straordinario che è stato. Nonostante il tempo passi e il mondo cambi, ci sono cose che rimarranno immutabili per lei: l’ottimismo di suo padre, la sua etica del lavoro esemplare, la sua generosità e la sua capacità di realizzare sogni ritenuti impossibili.

Nel post su Instagram, Barbara ha condiviso una foto che ritrae lei e suo padre che reggono una maglia del Milan con scritto “Presidente” sopra il numero 1. Nel messaggio, Barbara ribadisce che molti conoscono suo padre per i suoi successi imprenditoriali e il suo carisma politico, ma lei ha avuto il privilegio di vedere l’uomo dietro al leader: amorevole, premuroso e profondamente umano.

In questo giorno speciale, Marta e Barbara ricordano Silvio Berlusconi con amore e gratitudine, con la certezza che il suo spirito e la sua eredità vivranno per sempre.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it