Home Meloni appoggia la nomina di Draghi in Ue: “Una buona notizia per tutti. Possibile attenzione speciale”

Meloni appoggia la nomina di Draghi in Ue: “Una buona notizia per tutti. Possibile attenzione speciale”

La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha affidato a Mario Draghi l’incarico di redigere un rapporto sul futuro dell’Europa. Secondo Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, questa è una buona notizia. Meloni ritiene che Draghi sia uno degli italiani più autorevoli e che avrà a cuore gli interessi della nostra nazione. La premier ha espresso queste opinioni durante le sue partecipazioni alle trasmissioni televisive “Cinque minuti” e “Porta a porta”.

Meloni ha anche commentato l’approccio critico di Paolo Gentiloni, commissario europeo, nei confronti del governo italiano. Secondo la leader di Fratelli d’Italia, Gentiloni dovrebbe essere più collaborativo. Meloni ha poi affrontato il tema dell’immigrazione, sottolineando che era prevedibile lo stop dei migranti da parte di Francia e Germania. Ha spiegato che l’Italia non può accogliere più persone nei suoi hot spot già pieni e che la priorità è fermare gli arrivi nel nostro paese.

Infine, Meloni ha parlato della vendita di Ita a Lufthansa, affermando che si aspetta che tutti lavorino insieme per raggiungere una soluzione senza perdere tempo.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it