Home Nicole Rossi: la protagonista della sesta stagione di Skam Italia racconta la sua battaglia contro l’anoressia

Nicole Rossi: la protagonista della sesta stagione di Skam Italia racconta la sua battaglia contro l’anoressia

Nicole Rossi: la protagonista della sesta stagione di Skam Italia racconta la sua battaglia contro l'anoressia - ilvaporetto.com

Nicole Rossi: la nuova protagonista di Skam Italia

La sesta stagione di Skam Italia si concentra su Nicole Rossi, una giovane ragazza che lotta contro l’anoressia. Dopo Eva, Martino, Eleonora, Sana ed Elia, è il turno di Asia di raccontare la sua storia. L’attrice che interpreta il ruolo di Asia, Nicole Rossi, ha rivelato di aver affrontato disturbi simili, sebbene non strettamente legati all’alimentazione.

“È cominciato tutto dopo aver girato il reality Il Collegio”, ha dichiarato Nicole Rossi al Corriere. “Avevo mille fobie, sentivo di essere allergica a tutto. E così non uscivo di casa se non avevo le medicine. Più passava il tempo, più peggioravo fino a quando c’è stato l’episodio più grave. Ero in Marocco con la mia famiglia e all’improvviso, mentre mangiavo, mi è sembrato che mi stessi strozzando. Terribile, una crisi di panico fortissima. Per la prima volta nella mia vita ho dovuto prendere uno psicofarmaco. E lì ho capito che dovevo farmi aiutare. Una volta arruolata per Skam, con la frenesia del set, ho capito che vivevo in disordine, che mi stavo trascurando. In quel momento non riuscivo a mandare giù il cibo, scoprendo così di avere il bolo da stress che mi ha costretto a mangiare solo liquidi. Mangiavo di meno e perdevo peso, cosa che mi terrorizzava. Mi svegliavo alle 3 di notte con l’incubo di dimagrire e di non reggere quei ritmi. Viaggiavo con le vellutate nella valigia, l’unica cosa che riuscivo a inghiottire. Però avevo paura.”

Nicole Rossi, classe 2000, ha partecipato alla terza edizione de Il Collegio e successivamente ha vinto Pechino Express in coppia con Jennifer Poni, un’altra collegiale.

“Un giorno mi chiama Ludovico Bessegato, showrunner e sceneggiatore della serie (insieme ad Alice Urciuolo e Elisa Zagaria, ndr), per un aperitivo. Mi dice che voleva raccontare questo percorso e mi chiede che cosa ne penso. E io ho subito pensato che era l’occasione per accendere un riflettore su un tema troppo importante per la mia generazione e non solo. Ci siamo messi subito al lavoro con Maruska Albertazzi, attivista e consulente Cross Productions alla sceneggiatura e il risultato sembra proprio quello che volevo. Cosa? Dire che nessuno si salva da solo. Far capire che se ne può uscire del tutto”, ha aggiunto Nicole Rossi.

E voi, seguite la serie Skam Italia?

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Nicole Rossi 🔴 (@iam.rouge)

Skam Italia: Nicole Rossi e la sua battaglia contro l’anoressia

La sesta stagione di Skam Italia ha messo in luce la storia di Nicole Rossi, una giovane attrice che ha affrontato una dura battaglia contro l’anoressia. Dopo aver partecipato a Il Collegio e vinto Pechino Express in coppia con Jennifer Poni, Nicole Rossi si è trovata ad affrontare un percorso difficile, ma ha deciso di trasformare la sua esperienza personale in un’opportunità per sensibilizzare il pubblico su un tema così importante.

“È cominciato tutto dopo aver girato il reality Il Collegio”, ha raccontato Nicole Rossi. “Avevo mille fobie, sentivo di essere allergica a tutto. E così non uscivo di casa se non avevo le medicine. Più passava il tempo, più peggioravo fino a quando c’è stato l’episodio più grave. Ero in Marocco con la mia famiglia e all’improvviso, mentre mangiavo, mi è sembrato che mi stessi strozzando. Terribile, una crisi di panico fortissima. Per la prima volta nella mia vita ho dovuto prendere uno psicofarmaco. E lì ho capito che dovevo farmi aiutare. Una volta arruolata per Skam, con la frenesia del set, ho capito che vivevo in disordine, che mi stavo trascurando. In quel momento non riuscivo a mandare giù il cibo, scoprendo così di avere il bolo da stress che mi ha costretto a mangiare solo liquidi. Mangiavo di meno e perdevo peso, cosa che mi terrorizzava. Mi svegliavo alle 3 di notte con l’incubo di dimagrire e di non reggere quei ritmi. Viaggiavo con le vellutate nella valigia, l’unica cosa che riuscivo a inghiottire. Però avevo paura.”

Nicole Rossi ha deciso di condividere la sua esperienza con il pubblico attraverso la serie, lavorando a stretto contatto con lo showrunner e sceneggiatore Ludovico Bessegato e la consulente Maruska Albertazzi per garantire che il messaggio trasmesso fosse autentico e significativo.

Il coraggio di Nicole Rossi: una storia di rinascita

La storia di Nicole Rossi è un esempio di coraggio e rinascita. Dopo aver affrontato la sua personale battaglia contro l’anoressia, ha deciso di utilizzare la piattaforma offertale da Skam Italia per sensibilizzare il pubblico su un tema così importante. La sua determinazione nel trasformare le sue esperienze personali in un messaggio di speranza e consapevolezza dimostra la forza e la resilienza della giovane attrice.

Attraverso la sua partecipazione alla serie e la condivisione aperta della sua storia, Nicole Rossi si è posta l’obiettivo di far comprendere al pubblico che nessuno è solo nella lotta contro i disturbi alimentari e che è possibile superare le difficoltà. La sua storia è un incoraggiamento per tutti coloro che affrontano situazioni simili, offrendo un raggio di speranza e un messaggio di sostegno.

E voi, siete pronti a seguire la storia di Nicole Rossi in Skam Italia? Unitevi alla discussione e condividete la vostra opinione su questa toccante narrazione.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Nicole Rossi 🔴 (@iam.rouge)