Home “Perché non canti più”: Syria omaggia l’iconica artista Gabriella Ferri in un tour emozionante

“Perché non canti più”: Syria omaggia l’iconica artista Gabriella Ferri in un tour emozionante

"Perché non canti più": Syria omaggia l'iconica artista Gabriella Ferri in un tour emozionante - Avvisatore.it

Syria omaggia l’indimenticabile arte di Gabriella Ferri con un tour che sta scuotendo l’Italia nel 2024. Attraversando il paese, l’eclettica artista sta portando in scena “Perché non canti più”, un tributo intenso e coinvolgente alla leggendaria cantante romana.

Il Nuovo Tour di Syria: Un Tributo Unico

Il tour, ideato da Pino Strabioli, prende il via dal Teatro Tor Bella Monaca a Roma il 17 e 18 febbraio, per poi proseguire in altre località italiane. “Perché non canti più” si propone di celebrare la straordinaria carriera di Gabriella Ferri attraverso la voce appassionata di Syria, sotto la direzione musicale di Massimo Germini e la supervisione di Seva, figlio dell’indimenticabile artista.

“Sarà un cantare recitando e un recitar cantando. Un concerto, un racconto. In molti me l’hanno chiesta in prestito quella valigia rossa, l’ho sempre tenuta stretta” – Syria

Un Viaggio nella Vita di Gabriella Ferri

Syria si immerge nel mondo di Gabriella Ferri attraverso le pagine di diario e le emozionanti canzoni, trasmettendo il rispetto e la passione che caratterizzavano la celebre artista romana. “Da una valigia rossa è nato un libro-album dove ha raccolto scritti, disegni, appunti, scarabocchi, lettere e pensieri di Gabriella. Quella valigia mi è stata data da suo marito e da suo figlio”, rivela Syria, evidenziando l’intensità e l’importanza di questa esperienza.

Le Date del Tour 2024

Il tour avrà tappe in diverse città italiane, tra cui Atessa, Catania, Gela, Augusta, Morano, Diamante, Botticino, Rio Saliceto, Città Sant’Angelo, Martina Franca, Bitonto e Ceglie Massapica. Queste date, annunciate da Syria sui social, mostrano l’ampia portata e l’impatto significativo di questo tributo straordinario.

Un Omaggio Indimenticabile

Con la voce e il cuore vibranti di Syria e l’infinito talento di Gabriella Ferri, “Perché non canti più” continua a vivere, offrendo al pubblico un’esperienza unica e coinvolgente. Questo tributo si prefigge di celebrare l’eredità musicale e emotiva di una delle artiste più amate della storia della musica italiana, lasciando un’impronta tangibile nel cuore di chi ha la fortuna di assistervi.

Perché l’arte, quando autentica, è in grado di superare il tempo e di toccare le corde più profonde dell’animo umano?