Home Intrattenimento Principe Fumihito e principessa Kiko del Giappone: tensioni nella famiglia imperiale

Principe Fumihito e principessa Kiko del Giappone: tensioni nella famiglia imperiale

L’imperatore Naruhito ha inviato il suo fratello, il principe ereditario Fumihito, principe Akishino, alla cerimonia di presentazione del team giapponese per i XIX Giochi asiatici che si terranno a Hangzhou dal 23 settembre all’8 ottobre. A causa della sua lotta contro la depressione, l’imperatrice Masako sarà rappresentata dalla principessa Kiko durante l’evento. Nonostante la storica rivalità tra Giappone e Cina, il paese ospitante che ha revocato le restrizioni della pandemia, la casa reale giapponese sosterrà i membri della propria squadra olimpica. Tuttavia, sorge un interrogativo: i principi si recheranno in Cina per i Giochi asiatici?

Il principe ereditario Fumihito ha rappresentato l’imperatore Naruhito in numerose occasioni, soprattutto durante viaggi all’estero. Ad esempio, ha partecipato ai funerali di Elisabetta II e all’incoronazione di Carlo III. Durante la cerimonia di intronizzazione di Naruhito nell’ottobre 2019, il principe Fumihito ha seguito il fratello a qualche passo di distanza, come vuole la tradizione in segno di rispetto. Quella cerimonia segnava l’inizio di una nuova era, chiamata Reiwa, che significa “armonia” in giapponese. Tuttavia, l’armonia sembra essere una parola difficile da usare per descrivere i rapporti tra i membri della famiglia imperiale.

Dopo l’intronizzazione, sono emerse alcune divergenze di opinione tra i fratelli e le loro consorti. Il principe Akishino ha criticato apertamente la famiglia imperiale, affermando che sarebbe stata la famiglia stessa e non il governo giapponese a dover sostenere parte dei costi dell’intronizzazione dell’imperatore. Ha anche suggerito che una cerimonia più modesta sarebbe stata più appropriata, ma la sua proposta è stata ignorata.

Il principe Akishino ritiene di meritare maggiore considerazione, soprattutto perché, essendo l’unico discendente maschio, è il prossimo in linea di successione al trono. È probabile che suo figlio Hisahito succeda all’attuale imperatore. Secondo Noriko Hama, docente all’Università Doshisha di Kyoto, il principe sembra essere una forza destabilizzante e sembra voler attirare l’attenzione. Potremmo trovarci di fronte a una faida familiare, quasi shakespeariana, all’interno della casa imperiale.

Questa rivalità tra i fratelli risale agli anni ’80 ed è nata a causa delle diverse opportunità di formazione che hanno ricevuto. Naruhito ha studiato a Oxford, mentre a Fumihito è stata negata questa opportunità. Il cattivo rapporto tra i fratelli si estende anche alle loro mogli, che vivono una sorta di “guerra fredda”. Da quando Masako è diventata imperatrice e ha ricominciato a essere al centro dell’attenzione del paese e del mondo, sembra che la principessa Kiko sia diventata ancora più gelosa. Inoltre, potrebbe essere turbata dal fatto che sua figlia Mako abbia rinunciato al titolo imperiale per sposare il suo compagno di università Kei Komuro e si sia trasferita a New York lontano dalla famiglia.

Nonostante queste tensioni familiari, la casa reale giapponese sosterrà i membri della propria squadra olimpica ai Giochi asiatici. Resta da vedere se i principi si recheranno effettivamente in Cina per l’evento. Nel frattempo, la principessa Kiko ha partecipato alla cerimonia di presentazione del team giapponese indossando un elegante tailleur bianco, una borsa nera e un cappello abbinato ornato da un nastro nero bordato di bianco. Ha completato il suo look con una collana di perle abbinata agli orecchini e una spilla rotonda dorata.

In conclusione, nonostante le tensioni all’interno della famiglia imperiale giapponese, il principe ereditario Fumihito rappresenterà l’imperatore Naruhito alla cerimonia di presentazione del team giapponese per i Giochi asiatici. L’imperatrice Masako sarà rappresentata dalla principessa Kiko, mentre la casa reale giapponese sosterrà i propri atleti durante l’evento. Resta da vedere se i principi si recheranno in Cina per i Giochi asiatici, ma indipendentemente da ciò, la rivalità tra i fratelli e le loro consorti continua a essere un argomento di discussione.

Segui Avvisatore su Instagram: @avvisatore.it