Home Intrattenimento Recensione del Film – Te l’avevo detto – di Ginevra Elkann alla Festa di Roma

Recensione del Film – Te l’avevo detto – di Ginevra Elkann alla Festa di Roma

Ginevra Elkann ha costruito la sua personalità cinematografica attraverso la passione per i film, gli studi di regia e l’esperienza come produttrice e distributrice con Good Films. Dopo il successo del cortometraggio “Vado a messa”, ha esordito come regista con il film “Magari”, che ha trovato il successo durante il lockdown. Il suo secondo film, “Te l’avevo detto”, è un’opera ambiziosa che racconta le solitudini di tre donne e di un prete in odore di empietà. Il cast del film riflette la personalità di Elkann, che punta sulla coralità e sull’improvvisazione. Il film si svolge a Roma, tra parchi e periferie, e la fotografia di Vladan Radovic contribuisce a creare un’atmosfera oppressiva. Elkann utilizza volti e modalità recitative già conosciute per costruire un nuovo luogo del cinema.