Home Rolex e Rocca: nuova boutique a Milano in Galleria Vittorio Emanuele II

Rolex e Rocca: nuova boutique a Milano in Galleria Vittorio Emanuele II

Rolex e Rocca: nuova boutique a Milano in Galleria Vittorio Emanuele II - ilvaporetto.com

Milano: Una Nuova Boutique Rolex e Rocca nella Galleria Vittorio Emanuele II

L’apertura della boutique Rolex e Rocca in Galleria Vittorio Emanuele II segna un nuovo capitolo nell’ambito dell’orologeria nel capoluogo lombardo. Questo nuovo spazio non solo ridefinisce il panorama orologiero della città, ma la consacra anche come capitale del tempo.

La novità più sorprendente riguarda la posizione della nuova boutique, situata all’interno della prestigiosa galleria, da tempo nota come luogo d’elezione per le maison di lusso. Si tratta di una prima assoluta per un marchio orologiero. L’ambiente si sviluppa su tre piani, adottando un linguaggio architettonico che richiama i codici estetici della maison ginevrina, ma che allo stesso tempo omaggia lo stile neorinascimentale della Galleria milanese. Il progetto d’interni è stato affidato allo studio ACPV Architects (Antonio Citterio e Patricia Viel), che ha voluto preservare l’aspetto storico dello spazio, recuperandone volumi, pianta e struttura. Il piano terra si fonde in modo naturale con la Galleria, grazie alla pavimentazione in terrazzo veneziano che si estende per tutta la superficie. Il piano superiore, invece, offre una visione progettuale che pone il concetto di tempo al centro, attraverso la presenza discreta di elementi che dialogano con la storia del luogo.

Il vicepresidente del Gruppo Damiani, Giorgio Grassi Damiani, sottolinea l’importanza di questa apertura: “Siamo molto orgogliosi di essere partner di questo marchio di eccellenza dell’orologeria svizzera e di inaugurare insieme la nuova boutique Rolex nella Galleria Vittorio Emanuele II, una delle location più importanti della città meneghina. Il rapporto tra Rocca e Rolex è di lunga data e anno dopo anno si rinsalda sempre di più. In questa occasione, celebriamo non solo una nuova prestigiosa apertura, ma soprattutto il forte legame tra due realtà accomunate dalla vocazione all’eccellenza.”

La Boutique come Spazio di Esperienza

La boutique non si limita a essere uno spazio di vendita, ma offre un’esperienza unica ai visitatori. Il piano ammezzato si trasforma in un vero e proprio salotto milanese, arricchito da un assortimento di orologi appartenenti alle ultime collezioni Rolex. Il soffitto, restaurato con un approccio filologico, rivela le tracce delle epoche che si sono succedute, sottolineando l’importanza storica del luogo. Questa apertura rafforza ulteriormente la collaborazione tra la maison di Ginevra e Rocca, sottolineando il ruolo centrale dei canali di vendita tradizionali nelle strategie di espansione dei principali marchi nel settore dell’orologeria di lusso.

Il Ruolo delle Boutique nell’Era Digitale

In un’epoca in cui la vita professionale e privata è fortemente influenzata dagli algoritmi, l’importanza di riportare il processo di acquisto all’interno di uno spazio fisico diventa sempre più evidente. Questa necessità, forse influenzata dagli effetti della pandemia, sottolinea anche il desiderio dei clienti di approfondire la conoscenza del prodotto che intendono acquistare. Le boutique, soprattutto nel settore orologiero, diventano uno strumento straordinario per comunicare i valori del brand. Questi spazi offrono un’esperienza che va oltre l’acquisto, basata sul legame tra venditore e cliente, diventato oggi imprescindibile. La boutique Rolex e Rocca nella Galleria Vittorio Emanuele II rappresenta un esempio tangibile di come lo spazio fisico possa trasformare l’atto dell’acquisto in un’esperienza coinvolgente e significativa per i clienti.