Home Sara Ramirez licenziata da And Just Like That per le sue opinioni politiche

Sara Ramirez licenziata da And Just Like That per le sue opinioni politiche

Sara Ramirez licenziata da And Just Like That per le sue opinioni politiche - ilvaporetto.com

Sara Ramirez allude al suo licenziamento dalla serie “And Just Like That”

La star Sara Ramirez ha lasciato intendere di essere stata licenziata dal revival di Sex and the City, “And Just Like That”. L’attrice, che ha interpretato il ruolo di Che Diaz, ha suscitato reazioni tiepide da parte del pubblico. Alcuni fan più tradizionalisti della serie hanno criticato il personaggio di Che, definendolo un “villain” per il modo in cui interagiva con Miranda e per il suo impatto divisivo sul revival.

Ramirez critica Hollywood per il silenzio su Gaza

In un post pubblicato mercoledì 17 gennaio, Sara Ramirez ha criticato l’industria cinematografica per il suo silenzio sulla situazione a Gaza. Ha scritto: “Il nostro settore è molto subdolo; mentre distribuiscono premi, direttori di casting e agenti stilano liste nere di attori e lavoratori che pubblicano qualsiasi cosa a sostegno dei palestinesi di Gaza per assicurarsi che non lavorino più.” Ramirez ha anche sollevato il problema delle organizzazioni LGBTQ che mantengono legami con produttori di armi che sostengono l’esercito israeliano durante il conflitto a Gaza. Ha sottolineato: “Le statuette sono luccicanti e le persone hanno bisogno di pagare l’affitto o di sentirsi speciali e potenti. Nel frattempo abbiamo superato il traguardo dei 100 giorni di questa ‘guerra’ che è stata riconosciuta da molti, compresa la Corte penale internazionale, come un genocidio.”

Riferimenti a “And Just Like That” e licenziamento

Sara Ramirez ha fatto un riferimento sottinteso al suo personaggio in “And Just Like That”, affermando: “È incredibile quanto siano performativi molti personaggi di Hollywood. Anche più performativi dell’ultimo personaggio che ho interpretato.” Sebbene non abbia menzionato esplicitamente Che Diaz, il riferimento al personaggio del revival di Sex and the City è chiaro. L’attrice ha anche invitato i fan a non farsi distrarre dai tabloid riguardo a ciò che sta accadendo a Gaza, concludendo con un sarcastico: “Comunque, bel tentativo.”

Secondo una fonte vicina alla serie, Sara Ramirez non è stata licenziata a causa delle sue opinioni pro-palestinesi, ma piuttosto perché il personaggio di Che Diaz era diventato “una perdita di minutaggio” e risultava “irritante” per la maggior parte dei fan. Dopo la fine della relazione tra Che e Miranda, il personaggio del comico non aveva più un ruolo significativo nella trama di “And Just Like That”. Al momento, né il servizio streaming Max né Ramirez hanno commentato la vicenda.