Home Scontro tra maestra e ballerino: Nicholas Borgogni contro Alessandra Celentano

Scontro tra maestra e ballerino: Nicholas Borgogni contro Alessandra Celentano

Scontro tra maestra e ballerino: Nicholas Borgogni contro Alessandra Celentano - ilvaporetto.com

Scontro tra Alessandra Celentano e Nicholas Borgogni ad Amici 23: “Non puoi ballare niente in modo decente”

Nell’ultima puntata di Amici 23, la maestra Alessandra Celentano ha assegnato un nuovo compito a Nicholas Borgogni, esprimendo nuovamente dubbi sulle sue capacità di ballerino. La professoressa ha sottolineato di non essere soddisfatta dei progressi compiuti finora da Nicholas, mettendo in dubbio le sue basi e la sua tecnica. Ha affermato: “Se non hai le vere basi, se non provi sulle tue gambe cosa significa danzare veramente, non puoi capire la differenza e non puoi ballare niente in modo decente.”

Le parole di Nicholas Borgogni

Nicholas ha risposto alle critiche di Alessandra Celentano, ammettendo di non capire come poter guadagnarsi il suo rispetto e sottolineando che, secondo la sua visione della danza, la tecnica non è l’elemento essenziale di un ballerino. Ha dichiarato: “Che cosa devo fare io? Che io non sia un ballerino è un suo pensiero. Cosa posso fare in più? Più di spaccarmi il cu*o in sala non posso fare. Questo è un problema suo. E a me dispiace di non poterlo risolvere in qualche modo perché io in questo caso sono impotente.”

Inoltre, ha aggiunto: “Per me ballare è una cosa troppo incredibile e per un ballerino non è solo tecnica, per me c’è molto altro. La mia idea di danza è un’altra roba. Per me la danza è una cosa che mi deve arrivare. Quando guardo Giovanni Tesse che fa i suoi passi io non capisco niente di tecnica, non me ne frega niente se ha i piedi storti o le spalle alte. Giovanni mi arriva perché sul palco ha una presenza incredibile.”

Considerazioni finali

La tensione tra Alessandra Celentano e Nicholas Borgogni è palpabile, con punti di vista contrastanti sulla definizione e sull’essenza della danza. Mentre la maestra sottolinea l’importanza della tecnica e delle basi, Nicholas enfatizza l’aspetto emotivo e interpretativo della danza, evidenziando la sua passione e la sua visione personale dell’arte. La divergenza di opinioni e approcci potrebbe portare a ulteriori conflitti e sfide nel corso del programma.