Home Intrattenimento “Simona Ventura assegna i voti a tutti nel Vanity Fair Stories 2023, inclusa se stessa”

“Simona Ventura assegna i voti a tutti nel Vanity Fair Stories 2023, inclusa se stessa”

Simona Ventura giudica i volti noti della televisione italiana

Simona Ventura, nota conduttrice televisiva, si è cimentata nel gioco di giudicare i suoi colleghi del mondo dello spettacolo. Durante un’intervista al Vanity Fair Stories, ha assegnato dei voti a diverse personalità televisive.

Milly Carlucci, conduttrice di Ballando con le Stelle, ha ricevuto un voto positivo da parte di Simona, che ha rivelato che è stata proprio Milly a convincerla a partecipare al programma. Selvaggia Lucarelli, nota giornalista e opinionista, ha ricevuto un voto alto per il suo coraggio nelle azioni che intraprende. Stefano Bettarini, ex calciatore e personaggio televisivo, ha ottenuto un voto positivo da parte di Simona, che ha sottolineato il loro buon rapporto. Paola Perego, conduttrice televisiva, ha ricevuto un voto perfetto da parte di Simona, che ha dichiarato: “È un 10!”. Anche Amadeus, conduttore televisivo, ha ricevuto un voto positivo per essere riuscito a coinvolgere i giovani su Rai Uno. Simona ha continuato a assegnare voti positivi a Giancarlo Magalli, Pippo Baudo, Mara Venier e ha rivelato di aver fatto pace con quest’ultima. Tuttavia, non ha avuto parole gentili per Heather Parisi, mentre ha apprezzato le scuse di Arisa. Infine, ha menzionato di aver visitato anche Barbara d’Urso nello stesso giorno in cui si è incontrata con Mara Venier.

Quando le è stato chiesto di valutare la sua carriera televisiva nel complesso, Simona ha assegnato un voto perfetto di 10. Ha spiegato che anche i programmi che non sono andati bene sono stati importanti per il suo percorso, poiché le hanno insegnato delle lezioni e l’hanno aiutata a ritrovare la sua strada.

Nell’edizione del Vanity Fair Stories dedicata ai suoi 20 anni di carriera, Simona Ventura ha parlato anche del suo presente di felicità. Ha affermato di essere cambiata nel corso degli anni, ma che “Super Sim” è sempre presente in lei. Ha vissuto ogni fase della sua vita al massimo, senza rimpianti o rimorsi, e si dice felice di essere la persona che è oggi.

Vanity Fair Stories, l’evento più importante di Vanity Fair, tornerà il 25 e 26 novembre al Teatro Lirico Giorgio Gaber di Milano. Questa edizione sarà caratterizzata da un cast eccezionale e un palinsesto ricco di performance, sorprese e novità. Inoltre, l’evento collaborerà con Avis Milano per promuovere le donazioni di sangue.

Questo evento rappresenta il terzo e ultimo atto delle celebrazioni per il ventesimo anniversario del magazine e sarà un momento di riflessione sul futuro che ci attende.

L’evento è reso possibile grazie al supporto di diversi partner, tra cui Škoda come main partner, Nuvenia e L’Oréal Paris con l’iniziativa “Stand Up contro le molestie nei luoghi pubblici”, Bosch, Cenacolo Artom, Dove, Pandora, Select Aperitivo, Think Milk, Taste Europe, Be Smart!, Max Factor per il beauty, Franco Curletto per i capelli, RTL 102.5 e Urban Vision come media partner.