Home Tempesta d’amore: Constanze contro Josie

Tempesta d’amore: Constanze contro Josie

Tempesta d'amore: Constanze contro Josie - ilvaporetto.com

Tempesta d’amore: Constanze complotta contro Josie

Dopo l’uscita di scena di Ariane (Viola Wedekind), il ruolo di antagonista principale di Tempesta d’amore è ora tutto nelle mani di Constanze von Thalheim (Sophia Schiller). Non sorprende, quindi, che nelle prossime puntate italiane della soap, la brillante avvocatessa stia tramando un nuovo piano malvagio per distruggere la sua rivale in amore.

Anticipazioni Tempesta d’amore: Constanze mira a rovinare Josie

Da quando ha scoperto che “suo” Paul (Sandro Kirtzel) si è innamorato di Josie (Lena Conzendorf), Constanze ha un unico obiettivo: liberarsi della rivale e allontanarla dal Furstenhof. Non ha esitato a giocare sporco pur di raggiungere il suo scopo.

Nonostante Lindbergh abbia scelto di tornare con lei (anche grazie agli intrighi della stessa avvocatessa), von Thalheim ha capito che il suo amato prova ancora dei sentimenti forti per la giovane pasticciera. Così, quando Josie ha aperto la sua attività al Cafè Liebling, Constanze ha fatto di tutto per rovinarla.

Spoiler Tempesta d’amore: Constanze mette Paul davanti ad una scelta

La prima mossa della donna è stata contattare Leon (Carl Bruchhäuser), il responsabile di una ditta di cioccolata, convincendolo a fare concorrenza alla giovane e inesperta Josie. Non contenta, nei prossimi giorni Constanze convincerà Christoph (Dieter Bach) a togliere a Josie la fornitura di cioccolatini per la “Festa di primavera” per darla invece all’azienda di Leon. Sarà Paul a dover dare la notizia alla povera Klee.

Quando Paul si renderà conto di quanto sia disperato all’idea di dover dare una simile delusione alla sua ex, Constanze metterà l’uomo di fronte a un ultimatum: deve decidere se ama lei o Josie! Cosa risponderà Paul? Seguici su Instagram.