Home Test psicologico, il primo fiore che scegli rivela chi sei davvero: per alcuni la verità è mostruosa

Test psicologico, il primo fiore che scegli rivela chi sei davvero: per alcuni la verità è mostruosa

Test dei fiori - Avvisatore.it

Test dei fiori - Avvisatore.it

Tra i vari test psicologici c’è quello dei fiori. Una volta scelto quello che piace di più, la descrizione della personalità nascerà sicuramente a bocca aperta

Quando si vuole ammazzare il tempo ed allontanarsi dalla solita routine giornaliera bisogna ritagliarsi uno spazio proprio. C’è chi si dedica alla buona lettura, chi fa una passeggiata, chi semplicemente dedica un giorno in più all’attività fisica e poi ci sono quelle persone che si concedono qualche minuto per fare dei test psicologici.

Basta acquistare una rivista oppure andare su Internet e fare un’accurata ricerca. Possiamo trovare qualsiasi tipo di test, basta solo capire quale fa al caso nostro. Si tratta di test di valutazione della propria personalità o test cognitivi.

Per chi non lo sapesse, IPSICO.cloud ha messo a disposizione un database gratuito di questi test: non mancano scale di misura, questionari, test e interviste di area psicologica e psichiatrica. In linea generale abbiamo testi abilità, di profitto, attitudinali, di intelligenza e neuropsicologici.

Veramente c’è l’imbarazzo della scelta. Tra questi c’è quello dei fiori. Semplice e alla portata di tutti, basta rispondere a una semplice domanda per scoprire delle sfumature della propria personalità. Non ci credete? Bene, cambierete idea nell’immediato.

I 4 fiori del test: scegline uno e la descrizione ti stupirà

I fiori che vengono proposti sono la Lavanda, la Rosa, Il Tulipano e la Margherita. Occorre solo scegliere il fiore che piace di più e la descrizione è immediata. Chi sceglie il Tulipano ha una personalità sprovvista di progettualità a lungo termine, anche se l’impegno nel raggiungere degli obiettivi non manca mai. Questo accostamento metaforico deriva dal fatto che il Tulipano perde in pochissimo tempo i suoi petali.

Se la scelta ricade sulla Margherita allora vuol dire che la persona in questione è priva di superficialità, di conseguenza ha un animo profondo che a volte tende ad andare controcorrente. In questo caso ci si sente costantemente dei pesci fuor d’acqua, ma la bellezza sta nel saper adattare al mondo circostante. L’accostamento deriva dal fatto che questo fiore è semplice e allo stesso tempo regolare.

Margherita - Avvisatore.it
Margherita – Avvisatore.it

Personalità misteriosa e colma di passione

Infine mancano la Lavanda e la Rosa. Il primo fiore menzionato denota fascino, ma anche un alone di mistero. Le sue spighe indicano i tratti caratteriali più ribelli ed è per questo motivo che viene scelta da chi ha una personalità affascinante e poco chiara almeno al primo impatto.

Poi quando si punta sulla rosa emerge una personalità decisa e tenace. Una personalità che fa prevalere la passione. Non a caso la rosa è associata a tutto ciò che riguarda l’energia e allo stesso tempo i sentimenti