Home News Turista cade da nave da crociera: Ufficiale Giuseppe Ruocco eroicamente la salva

Turista cade da nave da crociera: Ufficiale Giuseppe Ruocco eroicamente la salva

Eroe di Massa Lubrense salva turista caduta in mare durante una crociera alle Bahamas

Un evento che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia ha invece visto la luce dell’eroismo di Giuseppe Ruocco, un ufficiale di bordo di 33 anni, originario di Massa Lubrense, comune della città metropolitana di Napoli. La sua prontezza d’azione ha salvato una turista caduta in mare dalla nave Meraviglia della MSC, mentre questa si apprestava a attraccare nel porto di Ocean Bay, alle Bahamas.

L’accaduto ha suscitato grande allarme tra i passeggeri e l’equipaggio quando il marito e i figli della donna, visibilmente spaventati, hanno chiesto immediatamente aiuto rendendosi conto che la loro amata, non sapendo nuotare, era improvvisamente finita in acqua.

Giuseppe Ruocco, che presta servizio sulla nave da quattro anni, non ha esitato un istante: si è gettato immediatamente in mare. Il suo coraggio è stato premiato quando è riuscito a raggiungere la donna e a tenerla a galla, sotto gli occhi commossi e applauditi dei passeggeri.

La vicenda è stata resa nota attraverso la pagina Facebook “Sorrento e Dintorni”, che ha sottolineato l’eroismo dell’ufficiale: “Coraggio e prontezza di riflessi hanno scongiurato che la caduta in mare di una crocierista finisse in tragedia. È successo oggi nel porto di Ocean Bay, alle Bahamas, mentre erano in corso le operazioni di sbarco dalla nave da crociera Msc Meraviglia”.

Dopo aver completato il salvataggio, Giuseppe Ruocco ha contattato suo padre per raccontare l’evento. Il sinistro è stato descritto come estremamente pericoloso: una madre americana, incapace di nuotare, è caduta in mare mentre la nave tentava di attraccare nel porto. Le sue figlie, di 5 e 9 anni, hanno assistito impotenti alla scena, piangendo e chiamando disperate la loro mamma. Di fronte a questa situazione critica, Giuseppe ha preso immediatamente l’iniziativa, gettandosi in mare. Ha recuperato la donna, mantenendola a galla fino a quando non è stata raggiunta da un barchino e sollevata a bordo. Il gesto coraggioso di Ruocco sarà ricompensato dalla compagnia con una medaglia per il suo atto eroico.

Il sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, ha elogiato il coraggio di Giuseppe: “Sono rimasto commosso dal gesto del nostro concittadino. Un gesto che fa onore a lui e riempie di orgoglio noi tutti”, ha dichiarato il primo cittadino attraverso un post sui social media.

La comunità locale ha lodato la famiglia Ruocco, notando la tradizione marinara della zona e l’importanza dei membri come Giuseppe, valorosi ufficiali all’interno della compagnia Msc, capaci di gesti eccezionali come quello avvenuto durante questa recente vicenda.