Home Arnold Schwarzenegger multato per orologio di lusso non dichiarato a Monaco: destinato a beneficenza.

Arnold Schwarzenegger multato per orologio di lusso non dichiarato a Monaco: destinato a beneficenza.

Arnold Schwarzenegger multato per orologio di lusso non dichiarato a Monaco: destinato a beneficenza. - ilvaporetto.com

Arnold Schwarzenegger fermato dalla polizia in Germania

Arnold Schwarzenegger è stato fermato dalla polizia in Germania per non aver dichiarato un orologio di lusso che intendeva mettere all’asta per beneficenza. L’attore è stato trattenuto all’aeroporto di Monaco e è stato avviato un’indagine per presunta evasione fiscale, in quanto avrebbe dovuto dichiarare l’orologio, secondo le normative dell’Unione Europea. L’importo della multa ammonta a 35mila euro, comprensivo del valore dell’orologio, delle tasse e della sanzione.

Le circostanze del fermo

Secondo quanto riportato dalla Bbc, Schwarzenegger è stato trattenuto dalle autorità al suo arrivo all’aeroporto di Monaco. L’attore avrebbe dovuto dichiarare l’orologio, in quanto si trattava di un’importazione, ma non gli sarebbe stato chiesto di compilare un modulo di dichiarazione. Dopo alcuni problemi con i bancomat, è riuscito a pagare la multa di 35mila euro.

La replica di Schwarzenegger

In risposta all’accaduto, Arnold Schwarzenegger ha dichiarato al giornale Bild: “Questo è il problema di cui soffre la Germania. Si vedono tanti alberi, ma non si coglie la foresta”, sottolineando la presunta incapacità dei funzionari di comprendere il contesto del caso. L’attore ha inoltre precisato che l’orologio di lusso era destinato a un progetto di beneficenza. Schwarzenegger ha attivato i suoi avvocati per gestire la situazione.