Home Carrefour, richiamate queste note barrette al cioccolato: non mangiatele e riportatele indietro | Cosa c’è dentro

Carrefour, richiamate queste note barrette al cioccolato: non mangiatele e riportatele indietro | Cosa c’è dentro

Richiamo alimentare Carrefour

Richiamo alimentare Carrefour - avvisatore.it

I supermercati Carrefour hanno segnalato il richiamo precauzionale da parte dell’operatore di un lotto di barrette di cioccolato al latte.

Da sempre, la nota azienda rispetta rigidi controlli per garantire la massima qualità dei suoi prodotti. Non a caso, Carrefour Italia, una delle realtà di punta nel settore della grande distribuzione nel nostro paese, conferma la sua posizione con una cifra d’affari che si aggira intorno ai 4.4 miliardi di euro nel 2022.

La filiera di qualità marchiata Carrefour si pone da sempre l’obiettivo di offrire prodotti freschi e dal gusto autentico, garantendo al consumatore un’esperienza alimentare che rispetti l’ambiente, gli animali e l’umanità. Una delle dimostrazioni pare essere il fatto che la selezione della carne, per esempio, proviene da allevamenti controllati. Questo garantisce un prodotto di alta qualità e al tempo stesso assicura che gli animali siano trattati nel rispetto del loro benessere.

Tuttavia, è impossibile negare che la maggior parte di prodotti dei punti vendita arriva già confezionata dagli stessi fornitori; condizione che rende più complessa la fase di revisione. A seguito di alcuni controlli di questi giorni, il colosso della grande distribuzione ha lanciato una nota dove avvisa i suoi utenti di un’errore di produzione in un lotto di un noto marchio di barrette di cioccolato.

Richiamo Carrefour: le barrette di cioccolato segnalate

Barretta Milka Oreo
Barretta Milka Oreo – avvisatore.it

La recente nota di allerta proviene dai supermercati Carrefour, che segnalano il richiamo precauzionale di un lotto di barrette di cioccolato al latte ripiene Milka Oreo. La misura è stata adottata dall’operatore a causa della possibile “presenza di corpi estranei in plastica nei prodotti”. Sebbene i lotti siano stati ritirati, sono state messi precedentemente in commercio. Le barrette coinvolte sono vendute singolarmente, con un peso di 37 grammi ciascuna. L’identificativo del lotto coinvolto è OSK0934422, e il termine minimo di conservazione (TMC) è fissato al 01/08/2024.

La produzione di queste barrette è attribuita all’azienda Mondelēz Polska Production sp. z.o.o. Fabryka Wydobów Czekoladowych, situata in ul. Smaków 2, Skarbimierz-Osiedle, Polonia. Il prodotto è distribuito in Italia da Mondelēz Italia Srl. In via precauzionale, l’azienda consiglia vivamente di non consumare le barrette identificate con il numero di lotto e il termine minimo di conservazione sopra indicati. Coloro che eventualmente possiedono tali prodotti sono incoraggiati a restituirli al punto vendita d’acquisto.

Anche questa volta Carrefour si è dimostrata attenta ai consumatori e alla loro salute, accorgendosi dell’anomalia e avvisando tempestivamente i suoi clienti. Per ottenere ulteriori informazioni e assistenza, inoltre, viene messo a disposizione il servizio consumatori di Mondelēz al numero verde 800 055200.