Home Ho fatto questa dieta per soli 2 mesi e il mio corpo è diventato così: ho dovuto smettere di mangiare solo questi 2 alimenti

Ho fatto questa dieta per soli 2 mesi e il mio corpo è diventato così: ho dovuto smettere di mangiare solo questi 2 alimenti

Dieta vegetale - Avvisatore.it

Dieta vegetale - Avvisatore.it

La dieta perfetta, che fa perdere peso in pochissimo tempo, esiste davvero! Andiamo a scoprire di quale si tratta e quali alimenti non sono inclusi per raggiungere quest’obiettivo

La parola dieta deriva da quella latina diaeta, che a sua volta proviene da quella greca diaita e sta a significare “stile di vita”. Attualmente il termine viene utilizzato in sostituzione a regime alimentare. Per questo motivo occorre sfatare il mito che la dieta non è sinonimo di privazione, ma di un sano stile di vita abbinato a sport o a qualsiasi tipo di attività fisica.

Ai tempi dell’Homo sapiens l’alimentazione si basava sul pesce e sulla carne. Prima della scoperta del fuoco si mangiavano a crudo e questo poteva rappresentare un problema. Poi con questi piccoli passi verso l’evoluzione tante cose sono cambiate.

Oggigiorno il cibo, soprattutto nel nostro Paese, è a portata di mano con l’imbarazzo della scelta. Purtroppo c’è chi eccede quando si è seduti a tavola e di conseguenza si può andare incontro a dei problemi legati all’accumulo dei chili di troppo.

C’è chi corre ai ripari riducendo drasticamente il proprio regime alimentare. Mossa sbagliata perché non si perde peso in modo corretto se al proprio organismo vengono negati gli alimenti più importanti. Per questo motivo bisogna rivolgersi a un esperto. Sicuramente questa dieta è consigliata se si vuole perdere peso in modo sano e in poco tempo.

La dieta vegetale, consigliata per vari motivi

Si parte dal presupposto che le diete non sono tutte uguali, ma variano da una persona all’altra. Infatti le diete prestampate di solito non danno i risultati sperati. Ne esistono tante, come quelle dimagranti, etiche, salutistiche le religiose e anche legate al gruppo sanguigno.

In realtà esiste anche una dieta per coloro che per un motivo etico o per semplice gusto non vogliono mangiare tutto ciò che deriva dal mondo animale. Stiamo parlando della dieta vegetale.

Una sana alimentazione - Avvisatore.it
Una sana alimentazione – Avvisatore.it

Dieta vegetariana e vegana, i benefici

La dieta vegetale esclude cibo di origine animale. Si può distinguere in vegetariana e vegana (in tal caso non si mangia ciò che proviene dagli animali come uova e latte). La dieta vegetariana comporta il consumo di uova e formaggi e rappresenta un toccasana per l’ipercolesterolemia e l’ipertensione. È un regime ricco di potassio, magnesio, fibra alimentare, vitamina C e calcio.

Per quanto riguarda la dieta vegana esclude anche il miele. È utile per la prevenzione dell’aterosclerosi, per la riduzione del colesterolo ematico ed è ricca di antiossidanti ed estrogeni. In questo modo si ottiene un peso forma pazzesco, ma bisogna stare attenti perché si sa che se si accede in un qualcosa si avranno gli effetti indesiderati.