Home Intrattenimento Caso Emanuela Orlandi: Pietro Orlandi lancia un appello per la verità (VIDEO)

Caso Emanuela Orlandi: Pietro Orlandi lancia un appello per la verità (VIDEO)

La ricerca di Emanuela Orlandi

Pietro Orlandi, il fratello di Emanuela Orlandi, una cittadina vaticana di 15 anni scomparsa nel 1983, non ha mai smesso di cercare sua sorella. Dopo quarant’anni, la sua famiglia continua ad attendere risposte sulla misteriosa sparizione.

L’appello di Pietro

Pietro, molto seguito sui social per la sua lotta per la verità e la giustizia, ha condiviso su Instagram un estratto di una puntata di Atlantide, lanciando un appello. Nel video, il conduttore Purgatori racconta di essere stato contattato da una ex dipendente della sala stampa vaticana che aveva ricevuto una telefonata da un presunto rapitore. Pietro chiede a questa ex dipendente di contattarlo o l’avvocato Laura Sgro in modo riservato. Inoltre, chiede a tutti di condividere il video con il messaggio allegato.

La testimonianza del conduttore Purgatori

Nel video condiviso da Orlandi, il conduttore Purgatori racconta di aver ricevuto una chiamata da una ex dipendente della sala stampa vaticana. Questa persona affermava di aver ricevuto una telefonata da un uomo che si identificava con il codice 158. Durante la chiamata, l’uomo affermava che il Segretario di Stato avrebbe dovuto prendere un’iniziativa altrimenti ci sarebbero state conseguenze per la storia di Emanuela. Successivamente, la dipendente si rivolse al Capo della Sala Stampa, ma fu poi contattata da padre Panciroli che le disse di dimenticare la telefonata e il suo contenuto.