Home Furto auto, se possiedi questo modello sei davvero nei guai: la rubano quasi ogni giorno

Furto auto, se possiedi questo modello sei davvero nei guai: la rubano quasi ogni giorno

Auto - Avvisatore.it

Auto - Avvisatore.it

Se hai una di queste auto devi stare attento ai ladri. Sono attratti da alcuni modelli, ragion per cui è consigliabile correre ai ripari

Purtroppo oggigiorno la crisi economica sta mettendo a dura prova tante persone. Tanti settori ne stanno risentendo al punto tale da dover dichiarare la chiusura fallimentare. Questo causa la disoccupazione di tanti lavoratori.

C’è chi si rimbocca le maniche per avere una rivalsa professionale e altri che cercano di risolvere la situazione con degli escamotage alquanto discutibili. Infatti negli ultimi anni sono aumentati i furti delle automobili.

Secondo alcuni dati statistici pubblicati di recente nel sito del Corriere della Sera i furti di auto avvengono principalmente in quattro regioni italiane: Lombardia, Puglia, Lazio e infine Campania. In particolar modo i proprietari dei SUV non hanno vita facile.

Prima di menzionare le altre auto che sono esposte a situazioni spiacevoli, parleremo prima di quelle che sono fuori dal mirino di chi si dedica a questo tipo di attività illecita.

Le auto con sistemi di sicurezza avanzati

Le macchine più difficili da rubare sono la Mazda 3, l’Audi Q5, l’Audi Q8, la Mercedes Classe C e la BMW X1. Esse sono dotate i sistemi di sicurezza molto avanzati, ragion per cui demoralizzano coloro che sono mossi da cattive intenzioni.

Secondo una classifica pubblicata dal sito Newsauto.it ci sarebbero delle auto che fanno gola ai ladri. Probabilmente ciò dipende dalla loro diffusione sul mercato. Se avete una di queste dovete prestare maggiormente attenzione quando la lasciate per strada.

Ladro di auto - Avvisatore.it
Ladro di auto – Avvisatore.it

Ecco quali sono le auto più rubate in Italia

Le auto che rientrano nel mirino dei malfattori sono quelle più diffuse sul mercato. Possiamo menzionare la Toyota RAV4, Fiat 500, Nissan Qashqai, Jeep Renegade, Toyota, Lancia Ypsilon e Citroen C3. Tuttavia i 43% delle auto rubate è rappresentato da Fiat 500X, Fiat Panda, Fiat 500L e Fiat 500. Vanno a ruba anche le 500 Abarth e, seppur in numeri minori, le auto storiche come la Lancia Delta Integrale. Da non dimenticare il 41% dei furti dei SUV (Jeep Renegade, Ford Kuga, Volkswagen Tiguan, Volkswagen T-Roc e Range Rover Sport).

Tuttavia le case automobilistiche stanno cercando di risolvere questo problema. D’altronde la sicurezza dei veicoli deve essere la priorità assoluta e per questo motivo si lavora ininterrottamente per sviluppare nuove tecnologie e strategie per proteggere da qualsiasi tipo di furto. Per il momento cercate di prevenire parcheggiando l’auto in un garage o in posti lontani da eventuali pericoli.