Home Gerry Scotti, non c’è fine alle disgrazie: “Valori sballati…dal fegato, ai reni, al pancreas” | In ospedale la triste notizia

Gerry Scotti, non c’è fine alle disgrazie: “Valori sballati…dal fegato, ai reni, al pancreas” | In ospedale la triste notizia

Gerry Scotti in lacrime - Avvisatore.it

Gerry Scotti - Avvisatore.it

In una puntata di Verissimo Gerry Scotti ha parlato di un periodo buio della sua vita inerente alle condizioni di salute. Andiamo a scoprire cosa è successo al conduttore

Tutti sono concordi nel dire che Gerry Scotti sia uno dei migliori conduttori del mondo dello spettacolo italiano. Il merito è senza dubbio della sua indiscussa professionalità abbinata ad una personalità carismatica e divertente.

Ha iniziato la sua carriera come presentatore radiofonico è così ho avuto modo di lavorare per Radio Milano International, Radio Deejay e RDS. Solo dopo ha deciso di passare alla conduzione di quiz, varietà e talent show. Tuttavia allo stesso tempo ha recitato anche in sit-com o film TV.

La sai l’ultima?, Striscia la notizia, Passaparola, La Corrida, Paperissima, Chi ha incastrato lo zio Gerry?, Tu sì que vales, Io canto generation fino ad arrivare a World Guinness record. È impossibile immaginare una televisione senza la sua presenza.

Il 5 febbraio 2024 è stato ospite di Silvia Toffanin nello studio televisivo di Verissimo. È stato molto cordiale e alla mano, come sempre del resto. Stavolta, però, ha parlato di un periodo buio e non ha potuto trattenere le lacrime.

Gerry Scotti non trattiene le lacrime a Verissimo

“Mia mamma e mio papà sono morti entrambi in un giorno, senza un avvisaglia, senza una malattia, senza dare il tempo di preoccuparsi o di capire cosa fare. Mia madre aveva 67 anni, era molto giovane. Mio padre se n’è andato 4 anni più tardi. Li ho salutati tutti e due la sera prima e il giorno dopo non c’erano più“.

Parole toccanti che hanno colpito sia il pubblico nello studio che quello da casa. Silvia Toffanin ha cercato di trattenere le lacrime, dato che non è facile ascoltare determinati argomenti quando ti toccano il cuore. Poi ha parlato di un momento in cui ha avuto paura per se stesso.

Gerry Scotti a Verissimo - Avvisatore.it
Gerry Scotti a Verissimo – Avvisatore.it

Il conduttore è finito in ospedale

Nel 2020 Gerry Scotti ha dovuto fare i conti con il Covid al punto tale da correre in ospedale: “Avevo tutti i valori sballati, dal fegato ai reni e al pancreas”. Non è stato facile, ma ora si tratta di un lontano ricordo. Sicuramente l’arrivo della prima nipotina è stato per lui un toccasana.

Durante la conversazione Gerry Scotti ha parlato della gioia di essere nonno. Dopo Virginia è arrivato Pietro: Prenderlo in braccio è stata un’emozione intensa, ma anche molto più controllata rispetto a quando presi per la prima volta Virginia…Adesso spero nel terzo nipotino ho addirittura nella coppia di gemelli”.