Home Massimiliano Varrese: da musical e fiction al videoclip di “Luca era gay” di Povia

Massimiliano Varrese: da musical e fiction al videoclip di “Luca era gay” di Povia

Massimiliano Varrese: da musical e fiction al videoclip di "Luca era gay" di Povia - ilvaporetto.com

Maximiliano Varrese: il suo passato prima del Grande Fratello

Maximiliano Varrese è uno dei partecipanti dell’attuale edizione del Grande Fratello. Tuttavia, prima di apparire in televisione come concorrente del reality show di casa Mediaset, l’attore ha avuto un ruolo di rilievo in un videoclip di una canzone molto discussa di Povia.

È stato scelto come protagonista del videoclip del brano “Luca era gay”, presentato da Povia al Festival di Sanremo nel 2009, classificandosi al secondo posto. Secondo quanto riportato da Blogtivvu, Varrese ha ottenuto questo ruolo dopo aver preso parte al musical “Tre metri sopra il cielo” e dopo aver interpretato un carabiniere nell’omonima fiction trasmessa su Canale 5.

Il commento di Gay.it sul videoclip di Povia

In merito a ciò, il sito Gay.it ha commentato la scelta di Varrese per il ruolo nel videoclip, affermando che il regista Marco Carlucci lo ha selezionato per interpretare il personaggio di Luca nella versione di Povia. Il sito ha espresso l’interesse nel vedere la trasposizione visiva di quella storia cantata sul palco dell’Ariston, sottolineando che si tratta di una storia sui genitori incapaci di svolgere il proprio ruolo e inconsapevoli promotori, con i loro comportamenti irresponsabili, della presunta omosessualità del ragazzo.

Partecipazione di Maximiliano Varrese al Grande Fratello

Attualmente, Maximiliano Varrese è impegnato come concorrente del Grande Fratello, ma il suo passato artistico e le sue esperienze precedenti nel mondo dello spettacolo continuano a suscitare interesse e curiosità tra il pubblico. La sua partecipazione al videoclip di “Luca era gay” di Povia rappresenta un capitolo significativo nella sua carriera, confermando la sua versatilità come attore.