Home Novità nel regolamento del Festival di Sanremo 2024

Novità nel regolamento del Festival di Sanremo 2024

A un mese dall’atteso appuntamento con la 74° edizione del Festival di Sanremo 2024, Amadeus, conduttore e direttore artistico della kermesse, ha svelato il regolamento ufficiale che porterà diverse novità rispetto all’anno precedente.

Aumento dei concorrenti e divieto televisivo

La principale modifica riguarda il numero dei concorrenti, che passeranno da 26 a 30, ampliando ulteriormente la competizione musicale. Inoltre, una restrizione interessante coinvolge l'”Artista vincitore di Sanremo 2024″, il quale sarà vietato partecipare a programmi televisivi trasmessi da emittenti diverse da Rai.

Il regolamento di sanremo 2024

Il Festival di Sanremo 2024 andrà in onda dal 6 al 10 febbraio, presentando alcune variazioni significative rispetto alle edizioni precedenti.

Aumento dei concorrenti e serata delle cover

Il numero dei cantanti in gara salirà a 30, mentre la quarta serata sarà dedicata alle Cover. I partecipanti dovranno eseguire brani “tratti dal repertorio italiano ed internazionale, la cui pubblicazione sia avvenuta entro la data del 31 dicembre 2023 compresa”. Per i collaboratori artistici già consolidati, come Renga e Nek, sarà concesso di non avvalersi della presenza dell’artista ospite durante le esibizioni.

Nuovi arrangiamenti nelle serate

La seconda e la terza serata vedranno un’alternanza di due gruppi da 15 concorrenti ciascuno. Gli artisti che non si esibiscono in quelle serate parteciperanno comunque, presentando l’esibizione di un altro concorrente, scelto tramite sorteggio pubblico durante le conferenze stampa.

Modifica nella lettura della classifica

Una piccola modifica introdotta da Amadeus riguarda la lettura della classifica generale: durante le prime quattro serate, verranno svelate solo le prime 5/10 posizioni al pubblico, mentre l’intera classifica finale composta dai 30 cantanti sarà rivelata durante l’ultima serata.

modifica nel sistema di voto e giurie

Un altro cambiamento significativo coinvolge il sistema di voto e la composizione delle giurie, soprattutto con l’assenza della giuria demoscopica.

Nuove modalità di voto

Le canzoni saranno giudicate dal pubblico a casa attraverso il Televoto, utilizzabile sia da telefono fisso sia da telefono mobile. Le giurie coinvolte saranno la Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e la Giuria della Radio.

Ripartizione del voto nelle serate

Nella prima serata, la Giuria della Sala Stampa, Tv e Web effettuerà la votazione. Dalla seconda serata in poi, il voto sarà suddiviso per il 50% tra la Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e il Televoto. Nella terza serata, il Televoto peserà per il 50%, mentre nella quarta serata la votazione sarà divisa tra il 34% al Televoto, il 33% alla Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e il 33% alla Giuria della Radio. Nella quinta serata, i 30 finalisti saranno giudicati esclusivamente dal Televoto, con una suddivisione simile a quella della quarta serata.

Votazione finale

Per determinare il vincitore del 74° Festival di Sanremo tra i 5 finalisti, si terrà una nuova votazione alla fine della quinta serata, con il 34% al Televoto, il 33% alla Giuria della Sala Stampa, Tv e Web e il 33% alla Giuria della Radio.